Uomini e Donne, storica coppia si dice addio: il motivo è sorprendente

Uomini e Donne, storica coppia si dice addio: il motivo è sorprendente. I fan sono rimasti sorpresi dalle interviste dei protagonisti

Lo studio della trasmissione Uomini e Donne (foto Mediaset).
Lo studio della trasmissione Uomini e Donne (foto Mediaset).

La loro coppia aveva tenuto incollati ai social moltissimi fan di Uomini e Donne. Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto erano amatissimi e la loro rottura ha colto tutti di sorpresa. I motivi che hanno portato all’allontanamento non sono ancora chiarissimi o perlomeno hanno una natura divergente. Ognuno dei due diretti interessati ha una lettura diversa e ha deciso di condividerla in un’intervista singola. La storia d’amore è terminata ormai da settimane ma se ne continua a parlare anche sul Magazine di riferimento del programma. Il maggiore risentimento per come sono andate le cose è sicuramente da parte di Vanessa, mentre Massimiliano sembra aver accettato la cosa con maggiore serenità.

Il modello non ha potuto che riscontrare che dopo la scelta all’interno dello show, la loro relazione “è andata a mille”, portandolo a vivere “un amore assurdo”.

La Spoto infatti si era trasferita a casa del fidanzato e trascorrevano insieme tutte le giornate. Questo li ha portati ad essere come al centro di una “bolla“, completamente isolati dal mondo esterno e totalmente concentrati solo nella loro storia. Questo non andava bene nemmeno alla famiglia di lui, sentitasi trascurata e totalmente allontanata.

LEGGI ANCHE >>> Al Bano, il grande giorno è arrivato: l’emozione è davvero indescrivibile!

Uomini e Donne, storica coppia si dice addio: le motivazioni di Vanessa e Massimiliano

Vanessa Spoto e Massimiliano Mollicone
Vanessa Spoto e Massimiliano Mollicone (foto: Facebook)

I miei cari mi vedevano diverso, cambiato, sia con loro che con gli altri. Non è stato semplice neanche per loro avere una persona in più dentro casa all’improvviso: si era creata una situazione di tensione per tutti. Così ho cercato di fare tesoro dei loro consigli e di guardarmi dentro”, ha spiegato Mollicone. Poi aggiunge: “Quando veniva da Prato a Roma rimaneva per intere settimane in casa mia. Ho provato a farle capire che sarebbe stato giusto mantenere anche i nostri spazi, visto che così facendo stavo trascurando anche i miei amici”. 

Alla fine l’ex tronista ha capito che così non si poteva andare avanti e ha raccontato alla Spoto le sue prospettive diverse. Una relazione che era diventata “invivibile“, secondo quanto riferito dal ragazzo. Vanessa invece l’ha vista da una prospettiva completamente opposta. “Pensava solo a lui e non a me“, ha dichiarato nella sua intervista.

Abbiamo litigato molto poco, perché lui si è tenuto molte cose dentro e ne ha parlato solo quando non c’era più voglia di risolverle. L’unica cosa che mi dispiace è di essermi trovata sempre un muro davanti. Quando mi ha lasciato non c’è stato dialogo. Mi sarebbe piaciuto trovare una soluzione o avere un confronto ma così non è stato“.