Sanremo 2022, clamorosa novità: svolta storica per la kermesse

Grande novità in vista per Sanremo 2022, un Amadeus scatenato ha annunciato una svolta storica per la kermesse musicale

Sanremo 2022, grande artista si candida
Sanremo 2022, grande artista si candida (@Facebook)

Dall’1 al 5 febbraio 2022 è prevista una nuova edizione, la 72° per l’esattezza, del Festival di Sanremo. L’evento musicale italiano tanto atteso è già pieno di novità: Amadeus è scatenato ed ha promesso un’edizione della kermesse innovativa, senza ripetere le precedenti due edizioni condotte da lui stesso.

LEGGI ANCHE > > > GF Vip 6, inquilino pronto a querelare e abbandonare la casa: il retroscena

NON PERDERTI > > > Barbara D’Urso perde le staffe in diretta a Pomeriggio Cinque: cosa è successo

Sanremo 2022 partirà, come di consueto, di lunedì e la programmazione sarebbe dovuta essere come quella degli anni passati, ma il conduttore emiliano ha rivoluzionato le carte in tavola. Per la prima volta, infatti, la serata cover -che sarà composta da canzoni soltanto degli anni ’60, ’70 e ’80 sia italiane che straniere- sarà trasmessa di venerdì, giorno prima della finale, e non più di il giovedì, come di consueto.

LEGGI ANCHE > > > Maurizio Crozza sorprende tutti con il ministro Speranza: incredibile

Sanremo 2022, Amadeus di nuovo in coppia con Fiorello

Fiorello Sanremo
Fiorello e Amadeus sul palco del Teatro Ariston a Sanremo (Foto: Getty)

Oggi Amadeus ha svelato un’altra novità su Sanremo 2022: la presenza di Fiorello, insieme a lui, nuovamente sul palco del Teatro Ariston.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > GF Vip 6, chiede aiuto e scoppia in lacrime: “Ho bisogno di uno psicologo”

Proprio sul co-conduttore della prossima edizione ha svelato un aneddoto: “Non avrei mai potuto fare il mio primo Sanremo come è stato fatto, e tanto meno il secondo, se io non avessi avuto Rosario con me. Non potrei fare Sanremo senza di lui. E lui ogni volta che gli dico questo mi insulta perché dice: ‘Vedi?! Mi fai venire i sensi di colpa e dopo devo venire’. Non c’è Sanremo per me senza di lui”.