Meteo, torna l’anticiclone africano: clima estivo su molte regioni

Ritorno improvviso dell’anticiclone africano sulla penisola italiana, con il meteo estivo che colpirà diverse regioni: aumentano le temperature.

Meteo anticiclone
Rimonta anticiclonica sulla penisola (via Pixabay)

Un vero e proprio colpo di scena sta colpendo il meteo italiano, con l’anticiclone pronto a riportare sole ed alte temperature sulla penisola. Infatti la colonnina potrebbe tornare al di sopra dei 35 gradi, con una nuova parentesi estiva che potrebbe aprirsi sull’Italia. Questo evento non è del tutto eccezionale e, come abbiamo visto negli ultimi giorni, riguarda un prolungamento della stagione estiva. Inoltre il fenomeno potrebbe verificarsi anche nel mese di ottobre.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Morte di Samuele, parla l’avvocato della famiglia: “Cannio? Trasmetteva tranquillità”

Ribaltate quindi le previsioni meteorologiche dei prossimi giorni, che vedevano il ritorno di piogge e temporali sull’Italia. Inoltre l’anticiclone sub-sahariano andrà ad avvolgere la Sardegna. Sul resto del Paese le temperature non subiranno ancora grossi scossoni. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime ore sulla penisola e dove si verificherà il prolungamento dell’estate.

Meteo, torna l’anticiclone africano in Italia: parentesi estiva su molte regioni

Meteo anticiclone
Ancora caldo su alcune zone della penisola italiana (via Pixabay)

La rimonta anticiclonica ha sorpreso la penisola italiana, portando tantissimo sole ed alte temperature su gran parte del paese. Inoltre questo vortice sarà l’artefice principale del tempo sul nostro paese fino al weekend. Su alcune regioni quindi torneranno il caldo e gli alti valori termici, mentre su altre la situazione rimarrà instabile. Andiamo a vedere cosa succederà sui tre settori principali nelle prossime ore.

Sulle regioni del Nord Italia avremo tempo asciutto e in prevalenza soleggiato. Solamente tra Prealpi e alte pianure avremo una diffusa nuvolosità spiecie nella prima parte della giornata. Inoltre le temperature non subiranno grandi variazioni, con valori massimi che oscilleranno dai 22 ai 25 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Smart working, arriva il contratto per la pubblica amministrazione: tre parole chiave

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo residua variabilità tra Lazio e Abruzzo. Situazione più tranquilla nel corso delle ore pomeridiane, dove non avremo alcuna precipitazioni. Anche qui i valori termici resteranno stazionari, con le temperature massime che andranno dai 23 ai 26 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo bel tempo diffuso su tutto il settore. Inoltre sulle regioni peninsulari avremo cieli poco nuvolosi, con una situazione più instabile cieli poco nuvolosi sulla parte est della penisola. Le temperature non subiranno ulteriori variazioni, con massime che andranno dai 26 ai 29 gradi.