Amici 20, Deddy e Rosa di nuovo insieme? La confessione del cantante

Una storia d’amore nata nel programma di Amici 20 e terminata poco dopo: Deddy e Rosa Di Grazia stanno di nuovo insieme?

Amici: il cantante Deddy e la ballerina Rosa Di Grazia prima di un'eliminazione (foto Mediaset).
Amici: il cantante Deddy e la ballerina Rosa Di Grazia prima di un’eliminazione (foto Mediaset).

La storia d’amore tra Deddy e Rosa Di Grazia ha fatto sognare tanti cuori romantici, con la drammatica eliminazione della ballerina partenopea arrivata al ballottaggio proprio con il cantante torinese. Ad Amici 20, tutti erano pazzi della coppia -e di quella formata tra Giulia e Sangiovanni– tanto da seguirli assiduamente anche fuori dal programma.

LEGGI ANCHE > > > Honolulu, tutte le anticipazioni di stasera: ospite d’eccezione

NON PERDERTI > > > Netflix, nuova sorprendente serie: il tuffo nel passato fa impazzire i fan

L’idillio è durato ben poco perché, al termine del talent show, si sono perse tutte le tracce della coppia. Soltanto qualche mese più tardi, è stata Rosa Di Grazia ad ammettere che lei e -l’ormai ex- fidanzato avevano preso strade differenti, ma che conservavano il bene.

LEGGI ANCHE > > > Ballando con le Stelle, nuovo terremoto: super concorrente dice addio?

Amici 20, Deddy e Rosa di nuovo insieme?

Amici 20, Deddy e Rosa di Grazia (foto Mediaset).
Amici 20, Deddy e Rosa di Grazia (foto Mediaset)

Intervistato dal magazine Chi, Deddy -nome d’arte di Dennis Rizzi– ha dovuto rispondere alla domanda pungente sul suo stato sentimentale: “Cuore impegnato? No, è libero e vola con me”. In poche semplici parole, dunque, il cantante finalista di Amici 20 ha spento ogni entusiasmo dei fan pronti a vivere un ritorno di fiamma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Elena Sofia Ricci in lacrime per la scomparsa dell’amata attrice: “Una mia amica”

Durante l’intervista, Deddy ha anche romanticamente raccontato del simbolo che porta perennemente al collo: “È un regalo dei miei colleghi. Mi sono ripromesso che senza indossarla non canto. È un simbolo che mi ricorda da dove vengo. Tanta gente ora mi vuole bene, mi vede come un idolo ed è facile per un ragazzino di 18 anni perdere la testa: questa collana mi ricorda i sacrifici che ho fatto, che ha fatto la mia famiglia, quello che facevo prima. Adesso sono un cantante, ma resto sempre un ragazzino che lavorava come barbiere”.