Antonio Cassano, arrestato un suo familiare: cos’è successo

Problemi in famiglia per Antonio Cassano. Un suo parente è stato arrestato a Modugno: ecco cos’è successo

antonio cassano
Antonio Cassano, arrestato il fratellastro Giovanni. Le autorità lo hanno riconosciuto per via della sua statura (Getty Images)

Giovanni Cassano, pregiudicato e sorvegliato speciale con obbligo di dimora, è stato riconosciuto e arrestato dai carabinieri di Modugno, in provincia di Bari. 49 anni, di bassa statura, è il fratellastro di Antonio. A giugno aveva svaligiato un appartamento, nonostante si trovasse agli arresti domiciliari.

Decisive per la cattura le immagini dell’impianto di videosorveglianza, che hanno permesso alle forze dell’ordine di individuarlo per via della bassa statura. L’uomo ha agito con altri complici che ancora non sono stati identificati, e dovrà ora rispondere di possesso ingiustificato di grimaldelli, uso di targa manomessa e guida senza patente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, sorpresa Pirlo: pronta la panchina di una big europea

Antonio Cassano, arrestato il fratellastro Giovanni: le indagini

Antonio Cassano cacciato da Tiki Taka
L’uomo aveva rubato all’interno di un’abitazione nonostante fosse ai domiciliari. Le indagini che hanno portato al suo arresto (Foto: Getty)

Sono iniziate la mattina del 10 giugno le indagini per identificare i colpevoli del furto a Sannicandro di Bari, un comune nelle vicinanze del capoluogo pugliese. Si parla di un bottino tra gioielli e Rolex pari a circa 30.000 euro. Oltre al fratello di Antonio Cassano, ad agire erano stati in altri due. Dopo aver infranto la porta con una fiamma ossidrica, erano riusciti ad aprire la cassaforte e a rubare tutto il contenuto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Zaniolo, decisione a sorpresa del giocatore: ufficiale l’addio!

Le autorità hanno rinvenuto l”auto utilizzata per la fuga qualche ora dopo in un’area privata, con il motore caldo e le targhe originali. Trovati all’interno anche gli attrezzi da scasso, tra cui un piede di porco, un piccone, una bombola per tagliare la cassaforte, un jammer e altri oggetti.