Amici 21, oggi in onda: tutte le novità dal ballo al canto

Oggi parte Amici 21, la nuova edizione del talent show di Maria De Filippi che andrà in onda eccezionalmente di domenica: tutte le novità

È tutto pronto, manca soltanto la messa in onda della puntata registrata mercoledì 15 settembre in cui vedremo una prima parte dei provini per aggiudicarsi un banco di Amici 21. Quest’anno, per due domenica di fila, il talent show di Maria De Filippi andrà in onda di domenica alle 14:00, sempre su Canale 5, per una questione di palinsesti. La Regina del sabato pomeriggio, però, è pronta a tornare al suo posto e fa sapere che è soltanto una soluzione temporanea.

LEGGI ANCHE > > > Belen Rodriguez, risveglio sensazionale: che spettacolo

NON PERDERTI > > > GF Vip 6, un concorrente ha pensato al suicidio in passato: confessione choc

LEGGI ANCHE > > > Maria De Filippi prova il salto in alto in diretta TV: il risultato è esilarante – VIDEO

Amici 21, tutte le novità dal ballo al canto

Amici 21 inizierà domenica 19 settembre: ecco tutte le anticipazioni (foto Mediaset).
Amici 21 inizierà domenica 19 settembre: ecco tutte le anticipazioni (foto Mediaset).

Una nuova edizione di Amici di Maria De Filippi è pronta a replicare il successo degli anni passati con tante novità e colpi di scena. Tanto per cominciare, la classe dei docenti è ormai ovvia: Riamondo Todaro, Alessandra Celentano e Veronica Peparini per la danza e Rudy Zerbi e Anna Pettinelli e Lorella Cuccarini per il canto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Anticipazioni Beautiful, colpi di scena tra Brooke e Ridge: cosa succede

In questa prima puntata, simile a com’è stato l’anno scorso, tra i banchetti ci saranno seduti personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport che lasceranno il posto ai nuovi arrivati. Tra questi vedremo: Gerry Scotti, Nino Frassica, Roberto Baggio, Linus, Paola Egonu, Ambra Sabatini, Flavia Pennetta, Raoul Bova, Eleonora Abbagnato, Filippo Magnini, Alessio Sakara, Martin Castrogiovanni, Giulia Stabile, Aka7even, Daddy, Alessandro Cavallo e Tommaso Paradiso. Inevitabile, com’è giusto che sia, l’omaggio a Mike Bird.