Richiami alimentari, ritirato formaggio di un noto marchio: il motivo

Diffuso sul sito del Ministero della Salute il richiamo di un formaggio prodotto da un noto marchio per la presenza di Escherichia coli: tutti i dettagli

Richiami alimentari, ritirato formaggio di un noto marchio
Ritirato formaggio di un noto marchio (Pixabay)

Una nuova nota è stata pubblicata sul sito del Ministero della Salute per il richiamo di un noto formaggio. Si tratta della robiola di monte del noto marchio Invernizzi. Il richiamo è stato effettuato per la “presenza di Escherichia coli STEC in un campione di robiola prelevato presso la sede operativa di Lissone in data 27/08/2021″.

Il lotto in questione riporta come data di produzione il 22/09/21. Il prodotto è venduto in confezioni che variano dai 300 ai 400 grammi con data di scadenza 22/09/21. Il marchio di identificazione è IT 03 454 CE. La robiola richiamata viene prodotta dalla Invernizzi Daniele di Invernizzi Daniele e C. SNC. la cui sede si trova in via IV Novembre n.2 a Cremeno (Lecco).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Richiami alimentari, ritirato pesce per scadenza errata: il marchio

Richiamo robiola Invernizzi per presenza di Escherichia coli STEC in un campione

Richiami alimentari, ritirato formaggio di un noto marchio
Ritiri alimentari, Robiola (Ministero della Salute)

Non è questo il primo richiamo che si effettua per la presunta presenza di Escherichia coli. Già nel mese di luglio è accaduto con il formaggio Taleggio DOP a latte crudo stagionato in Val Taleggio.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO>>> Richiami alimentari, ritirato prodotto congelato: fate tutti attenzione

Questa volta ad essere richiamato è il formaggio robiola di monte del noto marchio Invernizzi. In via cautelativa, si raccomanda di non consumare il prodotto con la seguente data di scadenza – 22/09/21 – e restituirlo al punto vendita dove è stato acquistato.