Ornella Muti, dramma familiare: arrestata la sorella

Uno sconvolgente annuncio all’alba, il dramma che ha colpito la famiglia di Ornella Muti: è stata arrestata sua sorella 71enne

Ornella Muti e la sorella
Ornella Muti e Claudia Rivelli (@Twitter)

Un’irruzione in casa da parte della Polizia della Capitale, Claudia Rivelli è finita dietro le sbarre, stando a quanto raccolto da Il Tempo. Sembrerebbe che la sorella di Ornella Muti era già da tempo sotto osservazione per l’arrivo, all’aeroporto di Fiumicino, di un quantitativo sospetto di Gbl: la droga dello stupro.

LEGGI ANCHE > > >  Uomini e Donne, salta il matrimonio per una coppia storica: è finita!

NON PERDERTI > > > Il Paradiso delle Signore, durissimo sfogo dell’attore: fan basiti

Sulle tracce di un pacco sospetto, la Polizia giudiziaria di Fiumicino è arrivata nel condominio di un quartiere della Roma bene: la casa era quella della 71enne.

LEGGI ANCHE > > > Uomini e Donne, l’ex corteggiatrice di nuovo in ospedale: “Devo parlare con un immunologo”

Ornella Muti, shock familiare: la sorella si difende

Sorella di Ornella Muti
Claudia Rivelli (@Twitter)

Stando a quanto riportato da Il Tempio, sembrerebbe che Claudia Rivelli ha provato a difendersi in seguito al ritrovamento di Gbl -conosciuta come droga dello stupro- in casa. “Io la uso per pulire l’auto di mio figlio e per lucidare l’argenteria. Per me è una specie di acquaragia. Me l’ha fatto scoprire mia madre, che la utilizzava da vari anni: prima di morire aveva chiesto a mio figlio di ordinarla su internet, ma invece di un flacone ne sono arrivati due. Ha pagato lui, io non sono pratica”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ballando con le stelle, Milly Carlucci annuncia tre appuntamenti imperdibili

Vista la detenzione di stupefacenti, la Rivelli ha passato una notte dietro le sbarre ed il mattino dopo ha avuto la possibilità di parlare con il giudice Valentini. Di certo, sarà ascoltato anche il figlio e nipote di Ornella Muti che non era con lei al momento del ritrovamento.