Denise Pipitone, risolto un altro mistero: la verità sulla pista russa

Denise Pipitone, risolto un altro mistero che aveva appassionato il pubblico italiano nei mesi scorsi: la verità sulla pista russa

(Screenshot RaiPlay)

Denise Pipitone è Olesya Rostova? Per diverse settimane il sospetto che la giovane ragazza russa potesse effettivamente essere la bimba sparita da Mazara del Vallo diciassette anni fa è stato forte. Un sospetto alimentato anche da alcune circostanze che sembravamo combaciare e dall’insistenza della tv russa che aveva creato il caso.

Poi quel sospetto si è trasformato in mancate certezze e la pista è stata abbandonata anche dalla Procura che indaga sulla vicenda. Ma oggi c’è un nuovo capitolo nella storia di Olesya e della sua famiglia di origine anche se a questo punto possiamo dire con certezza che non è Denise.

La conferma è arrivate nell’ultima puntata di ‘Chi l’ha visto’ perché la trasmissione condotta da Federica Sciarelli è tornata a parlare della ragazza russa. Una ricostruzione della vicenda, ma anche i nuovi elementi che portano ad escludere definitivamente il suo legame con Piera Maggio e Piero Pulizzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Denise Pipitone, una verità nelle intercettazioni? Tutto quello che non torna

Denise Pipitone, risolto un altro mistero: Olesya ha ritrovato la sua vera famiglia?

Infatti qualche giorno fa la stessa trasmissione russa che aveva aperto il caso ha mostrato il volto di una donna. Lei è la nomade che era con Olesya quando era ancora una bambina e si chiama chiama Valentina Rota. Effettivamente la conosce e ha spiegato di avere un legame preciso con lei.

“Lei era la figlia della mia ex nuora. L’ho presa con me da piccola ma non l’ho rapita Ho accolto lei e sua mamma in casa mia e mi sono presa cura di loro, fino a quando la mamma non è sparita”. Ma c’è di più perché Olesya si è sottoposta al test del Dna insieme a tutti i figli e i nipoti della donna ed è stata trovata una compatibilità.

Denise Pipitone
Olesya Rostova, la ragazza russa in cerca dei genitori (via Screenshot)

Olesya e un’altra ragazza che è sicuramente sua parente (ma non è stato svelato in quale grado), si sono incontrate e abbracciate. Quindi lei sembra aver risolto i suoi problemi, mentre quelli di Piera Maggio restano.