Champions League: Milan ko col Liverpool, l’Inter beffata all’ultimo. Gli highlights

0

Le italiane in Champions League non sono molto fortunate nella serata del 15 settembre: sia Inter-Real Madrid che Liverpool-Milan registrano una sconfitta. I nerazzurri di Simone Inzaghi sono travolti all’ultimo, mentre i rossoneri, dopo aver rimontato, si fanno recuperare dai Reds.

Inter-Real Madrid, Simone Inzaghi dirige la rimessa laterale di Brozovic (foto Getty Images).
Inter-Real Madrid, Simone Inzaghi dirige la rimessa laterale di Brozovic (foto Getty Images).

Inter-Real Madrid 0-1: brivido Dimarco, Rodrygo sul gong

Inzaghi recupera Bastoni in difesa e schiera Dzeko e Lautaro in attacco. I primi minuti sono caratterizzati dalle verticalizzazioni di Skriniar, che serve Dzeko e Lautaro. L’inizio è brillante e Il Toro si avvicina all’incornata del vantaggio in due occasioni. I Blancos reagiscono all’assalto di fine primo tempo riprendendosi un po’ di possesso palla.

LEGGI ANCHE >>> Sorteggio Champions League: tutti i gironi delle squadre italiane

NON PERDERTI >>> Calciomercato Inter, salta tutto: che mazzata per Simone Inzaghi

Casemiro e Modric siedono in regia e rendono la squadra di Madrid molto pericolosa per ben quattro volte. La squadra di Simone Inzaghi, invece, si propone molto bene, ma non graffia per davvero: le sue grandi occasioni sono zero. La sconfitta 0-1 arriva all’89’ su assist di Camavinga per Rodrygo, ed ha davvero il sapore della beffa.

>>>CLICCA QUI<<< per guardare in anteprima gli highlights di Inter-Real Madrid

Liverpool-Milan 3-2: Salah protagonista, guizzo Leao

Liverpool-Milan: Ante Rebic guida la rimonta sugli avversari a fine primo tempo (foto Getty Images).
Liverpool-Milan: Ante Rebic guida la rimonta sugli avversari a fine primo tempo, mentre Inter-Real Madrid è ancora ferma sullo 0-0 (foto Getty Images).

Per il Milan l’appuntamento con il Liverpool del 15 settembre è davvero speciale: i Diavoli sono infatti tornati in Champions League dopo ben otto anni. Ibrahimovic è il grande assente fra i titolari della squadra ospite, che comunque hanno un inizio scoppiettante. La deviazione di Tomori sull’azione di Salah manda però in vantaggio i Reds al 9′.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, clamoroso retroscena: poteva essere rossonero!

Subito dopo, quando lo stesso Salah potrebbe raddoppiare su rigore, va a sbattere clamorosamente contro il muro di Maignan. Sullo scadere della prima frazione Rebic completa l’azione di squadra di Diaz, Saelemakers e Leao per insaccare nell’angolino in basso. Leao raddoppia e manda tutti negli spogliatoi con un incredibile 1-2.

Salah si conferma il protagonista della serata quando ad inizio del secondo tempo acciuffa il pareggio: dopo il dialogo con Origi, riesce a beffare la difesa avversaria. Il Milan accusa il colpo e perde possesso palla, fino a quando Henderson, al 69′, si inserisce prontamente sull’azione di Bennacer, chiudendo l’incontro 3-2.

>>>CLICCA QUI<<< per guardare in anteprima gli highlights di Liverpool-Milan

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui