Chiara Ferragni rivolge un appello ai fan: “Mi sentivo sola e lontana”

0

Chiara Ferragni affronta di nuovo il problema dell’ansia e degli attacchi di panico. L’appello ai fan su Instagram

Chiara Ferragni rivolge un appello ai fan
Chiara Ferragni ( Instagram )

Chiara Ferragni è tronata su Instagram per divulgare un importante messaggio ai propri followers. Come tutti sanno, la moglie di Fedez sui profili social svolge il proprio lavoro di imprenditrice e influencer ma spesso lancia anche messaggi importanti a quanti la seguono e proprio alcune ore fa è tornata su un argomento che ha già affrontato nelle scorse settimane: ha ammesso di aver sofferto di attacchi di panico e ansia e tutt’ora segue una terapia con lo psicologo.

Ma come dicevamo nelle ultime Insta Stories l’imprenditrice milanese è tornata sul punto raccontando ai propri followers che ha dovuto affrontare una giornata particolarmente lunga. Tra i vari impegni c’era anche il solito appuntamento con lo psicologo. Proprio a tal riguardo la Ferragni ha evidenziato quanto sia importante prendersi cura della propria salute mentale ricordando che “tutti abbiamo qualcosa su cui lavorare“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Lorella Cuccarini, rivelazioni pazzesche: fan increduli

Chiara Ferragni, il racconto ai followers di Instagram

Chiara Ferragni rivolge un appello ai fan
Chiara Ferragni (screenshot da Instagram)

Chiara Ferragni aveva già affrontato l’argomento alcune settimane fa. Ma nelle ultime ore ha deciso di rimarcare sulla questione. “Vedo uno psicologo una volta alla settimana, esperienza che consiglio a tutti”, ha dichiarato l’imprenditrice milanese.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE>>> Fabrizio Corona, pace fatta con Nina Moric? L’indizio è inequivocabile

Chiara ha raccontato che gli attacchi di panico si sono presentati per la prima volta nel 2015 quando si trovava a Los Angeles: “Mi sentivo sola e lontana dalle persone che veramente mi amavano. Sono riuscita a superarli buttandomi a capofitto nelle mie paure. Ma ogni esperienza è naturalmente diversa”. Oggi Chiara sta bene e come ha ammesso più volte, la decisione di farsi aiutare da uno psicologo è stato il regalo più grande che potesse fare a se stessa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui