Napoli-Juventus 2-1: voti, highlights e tabellino, disastro Allegri

0

Napoli-Juventus 2-1: voti, highlights e tabellino. Morata illude i bianconeri rimontato nella ripresa. Per Allegri un punto in tre partite

Federico Bernardeschi e Lorenzo Insigne (Getty Images)

Napoli-Juventus 2-1: entrambi con problemi di formazione, Spalletti e Allegri non snaturano il loro gioco anche se alcuni interpreti sono improvvisati. Il Napoli parte meglio ma alla prima occasione la Juve passa subito. Manolas perde banalmente palla contro Morata che s’invola e non  ha difficoltà a battere Ospina.

In casa bianconera funziona meglio la catena di sinistra, con De Sciglio e Bernardeschi che già s’intendono. Ma soprattutto c’è un Locatelli in versione serata di gala, capace di interdire e creare anche se quello non è il suo ruolo naturale. La rete subita a freddo invece placa la furia agonistica del Napoli, a corto di idee più che di uomini.

Spalletti ad inizio ripresa butta dentro Ounas per un Elmas troppo falloso e impreciso. Il pari però arriva con un altro regalo: questa volta è di Szczesny che non blocca la conclusione a giro di Insigne e per Politano è facile impattare. Ma il Napoli non si accende e quando Insigne deve uscire per un problema al ginocchi va pure peggio.

Nel finale squadre stanche, ancora tentativi per Lozano e Osimhen fino all’ennesima frittata. Kean di testa su angolo indirizza verso la sua porta, Szczesny respinge come può e Koulibaly è il più lesto. Finisce così e per Allegri significa un punto in tre partite, con il Milan alle porte.

Luciano Spalletti (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, clamoroso scambio col Real Madrid: arriva un big!

Napoli-Juventus 2-1: voti, highlights e tabellino

Manuel Locatelli (Getty Images)

MARCATORI: 10′ pt Morata (J), 11′ st Politano (N), 41′ st Koulibaly (N)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6; Di Lorenzo 6, Manolas 5, Koulibaly 7, Mario Rui 6 (45′ st Malcuit sv); Anguissa 6.5, Ruiz 6; Politano 6.5 (27′ st Lozano sv), Elmas 5.5 (1′ st Ounas 6), Insigne 6.5 (28′ st Zielinski sv); Osimhen 5.5 (45′ st Petagna sv). All.: Spalletti 6.5.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 5; De Sciglio 6.5, Bonucci 6, Chiellini 6.5, Pellegrini 5.5 (12′ st De Ligt 6); McKennie 6 (28′ st Ramsey sv), Locatelli 7, Rabiot 5.5; Kulusevski 6, Morata 6.5 (37′ st Kean 5), Bernardeschi​ 6.5. All.: Allegri 6

NOTE: ammoniti Elmas (N), Locatelli (J), Lozano (N)

CLICCA QUI PER GUARDARE IN ANTEPRIMA GLI HIGHLIGHTS DI NAPOLI-JUVENTUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui