Juventus, tegola per Allegri: un big finisce ko in Nazionale

0

Juventus, tegola per Allegri: un big finisce k.o. in Nazionale. Rischia di saltare il big match con il Napoli alla ripresa del campionato

Max Allegri
Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus (Foto: Getty)

La sosta delle nazionali rischia di compromettere la ripresa del campionato in casa Juventus. Molte squadre stanno facendo i conti con gli infortuni dei propri giocatori, impegnati nelle qualificazioni al Mondiale di Qatar 2022. I bianconeri soni tra quelli che stanno pagando lo scotto più caro in Italia e nelle ultime ore hanno ricevuto un’altra brutta tegola riguardante uno dei propri campioni. E’ notizia delle ultime ore, infatti, il problema al flessore di Federico Chiesa, costretto ad abbandonare il ritiro della squadra di Mancini. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante della Fiorentina verrà valutato oggi dallo staff medico bianconero, per capire i tempi di recupero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, che retroscena: un giocatore del Real Madrid in pugno

LEGGI ANCHE >>> Eriksen, nuovo colpo di scena: i tifosi dell’Inter sognano

Juventus, tegola per Allegri: problema al flessore per Federico Chiesa

Federico Chiesa
Federico Chiesa (Foto: Getty)

Il big match al Diego Armando Maradona di Napoli è dietro l’angolo e difficilmente un fastidio muscolare potrà essere risolto nel giro di 4-5 giorni. A Chiesa si aggiungono anche le defezioni sicure di Rodrigo Bentancur (k.o. con l’Uruguay) e quelle probabili degli altri sudamericani, Dybala, Cuadrado, Alex Sandro e Danilo, che rientreranno a poche ore dalla trasferta campana.

Con un solo punto conquistato nelle prime due giornate di Serie A con Udinese ed Empoli, la ‘Vecchia Signora’ non può permettersi altri passi falsi. Allegri dovrà ideare un piano per arginare la squadra di Spalletti, che recupera anche Osimhen dopo lo sconto sulla squalifica rimediata contro il Venezia.

Problemi simili per Mancini, che questa sera contro la Lituania non avrà oltre a Chiesa anche Immobile, Zaniolo, Pellegrini e Insigne. La Nazionale deve vincere per non vanificare la rincorsa alla rassegna iridata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui