WhatsApp, come chattare con la batteria a zero: da non credere!

0

Da oggi è possibile usare WhatsApp anche con la batteria a zero. Infatti esiste un nuovo trucco che ci permette di continuare a chattare senza batteria.

WhatsApp
Nuovo trucco sull’applicazione di messaggistica istantanea (via Screenshot)

WhatsApp è senza ombra di dubbio l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo. Però c’è un semplice problema, infatti, l’app non può essere utilizzata quando la batteria del nostro cellulare termina. Per questo motivo sono tantissimi gli utenti che hanno provato ad escogitare un trucco per utilizzare al meglio l’applicazione senza la batteria. Inoltre anche la piattaforma di Menlo Park cerca di tendere la mano ai propri utenti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Xiaomi si allinea ad iPhone con questa novità: utenti senza parole

Infatti gli stessi Will Cathcart e Mark Zuckerberg hanno spiegato che tra le funzioni in arrivo ci sarà anche un modo per collegarsi al proprio WhatsApp Web anche con il telefono spento. In questo modo sarà possibile continuare a chattare con i propri amici e familiari anche con il cellulare scarico. Il multi-device, inoltre, avrà solamente delle piccole limitazioni sugli strumenti, ma niente di preoccupante per gli utenti che potranno continuare a messaggiare.

WhatsApp, i nuovi termini di servizio non saranno più obbligatori: cosa cambia

WhatsApp
Spunta una novità sull’app di messaggistica (via Screenshot)

Durante l’inizio di questo 2021 hanno fatto scalpore i nuovi termini di servizio di WhatsApp, che prevedevano la condivisione delle chat con Facebook. Ciò che però ha indispettito maggiormente gli utenti è stato l’obbligo imposto da Menlo Park, pronto a bloccare alcune funzioni a tutti i dissidenti. Questa mattina però è arrivata una buonissima notizia per tutta l’utenza dell’applicazione di messaggistica, che non sarà più obbligata ad accettare il nuovo Tos.

POTREBBE INTERESSARTI >>>  Netflix, linea dura contro chi spoilera: l’ultima trovata è pazzesca!

Infatti gli utenti potranno finalmente ignorare il banner riguardante i nuovi ‘terms of service‘ senza temere il blocco dell’account. L’unica penalizzazione per gli utenti è che non potranno comunicare attraverso la versione ‘Business‘ dell’applicazione. Inoltre gli sviluppatori sono pronti a lanciare dei nuovi termini di servizio che stavolta non saranno obbligatori e non minacciano la cancellazione del profilo. Andiamo quindi a vedere le ultime novità riguardanti l’app.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui