La Casa di Carta, addio al personaggio storico: quante lacrime – VIDEO

0

Uno struggente addio da parte dell’amatissimo personaggio della serie TV La Casa di Carta che ha incantato migliaia di fan

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Money Heist 👺 (@moneyheistfanspage)

La prima parte dell’ultima stagione de La Casa di Carta è giunta a termine e, dopo Nairobi (Alba Flores), giungono i saluti di Tokyo (Úrsula Corberó). Dopo 5 anni di serie TV a ricoprire sempre lo stesso ruolo eroico e determinato, l’attrice è stata omaggiata di una magnifica lettera da parte di tutte le persone che hanno avuto l’onore di lavorare con lei.

LEGGI ANCHE > > > Michele Merlo, la dedica di Aka7even è da brividi – FOTO

NON PERDERTI > > > Anticipazioni Uomini e Donne, brutte notizie per Gemma: cos’è successo

“Oggi finisce qualcosa che è stato bello ed emozionante”, così comincia la lettera dopo essere stata accolta tra applausi e fiori con alle spalle la location della Zecca di Stato di Madrid dov’è avvenuto il colpo della banda, “è il primo giorno della tua prossima vita e, noi che ti vogliamo tanto bene, ti auguriamo tante vite. Grazie per questi anni Úrsula e buona fortuna per tutte le carriere che verranno”.

LEGGI ANCHE > > > Un Posto al Sole, lutto per Maurizio Aiello: “Mi mancherai” – FOTO

La Casa di Carta, l’addio di Tokyo: è morta davvero?

La Casa di Carta
(@Facebook)

La prima parte della quinta ed ultima stagione de La Casa di Carta finisce in maniera veramente straziante per il modo con cui Tokyo decide di sacrificarsi per la sua famiglia. L’ultima scena riprende l’attrice piena di bombe addosso che si fa esplodere nella stessa stanza con gli uomini superstiti di Sagasta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ballando con le Stelle, campionissimo dello sport nel cast? L’annuncio

Nonostante c’è chi spera il contrario, Tokyo sembra essere giunta definitivamente alla fine del suo percorso nell’amata serie TV di Netflix: uno degli addii più dolorosi delle 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui