Uomini e Donne, ex protagonista lancia linea di abbigliamento: bufera sul web

0

Uomini e Donne, ex protagonista lancia linea di abbigliamento: scoppia la bufera sul web nelle ultimissime ore.

Uomini e Donne
Tutte le novità sulla nuova edizione del Trono Over (via Screenshot)

Beatrice Valli, modella e influencer di 25 anni nata a Bologna, ha acquistato popolarità grazie alla partecipazione Uomini e Donne dove ha incontrato il suo attuale compagno e partner Marco Fantini. Insieme nel 2017 hanno dato alla luce Bianca; sorella del primogenito di Beatrice avuto con il calciatore Nicolas Bovi. Beatrice ha partorito a maggio 2020 la terza figlia Azzurra Fantini. Marco e Bea coroneranno presto il loro amore con un matrimonio: infatti lui le ha chiesto la mano della modella sulla Torre Eiffel a Parigi.

Oltre al lato amoroso, Beatrice è una influencer e pochi giorni fa ha reso disponibile per l’acquisto online la sua linea di abbigliamento per bambini con marchio Whatevs, pensato appositamente per il progetto. Nemmeno il tempo di mettere la merce in vetrina che è stata attaccata da tantissimi utenti su Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Amici, l’ex vincitrice alza la voce: “Non è sfortuna, ma indifferenza e cattiveria”

Uomini e Donne, ex protagonista attaccata sui social: malumore alle stelle

I followers della Valli non hanno accettato i prezzi di vendita degli articoli per bambini. Nelle scorse settimane, nel promuovere la linea in uscita, aveva parlato di “prezzi accessibili a tutti”. Difatti molti sono ad essere contrariati dinanzi a prezzi non proprio accessibili come una tutina per bambini al prezzo di 108 euro. Stesso discorso vale per una giacca in denim proposta a 99 euro.

In queste ore il profilo Instagram dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne è stato preso d’assalto e in molte hanno affermato: “Peccato però, aveva detto che i prezzi sarebbero stati accessibili a tutti”. Altri invece: “Una follia, meglio Zara”. E poi ancora: “Dice che hanno durata più lunga, ma un bambino cresce a vista d’occhio. Non serve che una tutina gli duri per 1 anno. Inoltre prezzi troppo alti per dei completi che a parer mio, senza offesa, sembrano dei pigiami”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui