WhatsApp smetterà di funzionare a novembre su alcuni smartphone: quali sono

0

WhatsApp è solita aggiornare la propria applicazione, diventando indisponibile sui device più obsoleti. Andiamo a scoprire quali diranno addio a novembre.

WhatsApp
I device che diranno addio all’app di messaggistica a Novembre (via Screenshot)

Non finiscono mai gli aggiornamenti per WhatsApp. Infatti l’applicazione di messaggistica è in costante evoluzione e per questo motivo ogni anno dice addio agli smartphone Android e iOS più obsoleti. Infatti con i vari upgrade, alcuni device risultano incompatibili con l’ultima versione dell’applicazione. In queste ore i vertici di Menlo Park hanno pubblicato una lista con tutti gli smartphone che risulteranno obsoleti a breve.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Google Maps, brutta notizia per gli utenti: “L’app potrà essere limitata”

Nell’ultima nota si parla di ben 43 dispositivi che non riusciranno più a garantire un corretto funzionamento dell’app di messaggistica. Il processo è dettato dalla continua evoluzione tecnologica, che nell’ultimo anno ha permesso a WhatsApp di aggiungere molteplici funzioni. Per questo motivo a breve l’app sarà disponibile solamente sugli smartphone più all’avanguardia. Andiamo a vedere le ultime novità sull’applicazione.

WhatsApp, 43 dispositivi pronti a dire addio: tutte le novità

WhatsApp
Grande novità per tutta l’utenza dell’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Stando all’ultima nota pubblicata da WhatsApp, tutti i dispositivi con un sistema operativo uguale o inferiore ad Android 4.0.3 da novembre non potranno più contare ulla corretta funzionalità dell’app di messaggistica più famosa al mondo. Per quanto riguarda i device della Apple, smetteranno di funzionare tutti gli smartphone con iOS 9 e precedenti, non più in grado di supportare l’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite, l’ultimo annuncio conferma i leak: cosa arriva nei prossimi mesi

Grazie a diversi portali di tecnologia, sono stati rilasciati anche i nomi di alcuni smartphone Android e iOS che non potranno più utilizzare l’applicazione. Tra questi dispositivi troviamo: Galaxy Trend Lite, Galaxy Trend II, Galaxy SII, Galaxy S3 mini, Galaxy Xcover 2, Galaxy Core e Galaxy Ace 2, Xperia Miro, Sony Xperia Neo L, Xperia Arc S, iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus.

Ovviamente WhatsApp non smetterà di funzionare all’improvviso sui dispositivi elencati, ma non sarà più possibile effettuare i vari aggiornamenti di sicurezza e ciò li renderà altamente vulnerabili. Per questo consigliamo a tutti di puntare a device più recenti, in grado di supportare ed aggiornare l’applicazione senza alcun problema.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui