Uomini e Donne, una frase di Massimiliano Mollicone scatena le polemiche: la ricostruzione

0

Uomini e Donne, una frase di Massimiliano Mollicone scatena le polemiche: la ricostruzione ha lasciato molti fan letteralmente basiti

Uomini e Donne Mollicone
Uomini e Donne, Massimiliano Mollicone (Foto: Getty)

Tra i recenti volti di Uomini e Donne lui è stato senza dubbio tra i più gettonati. Stiamo parlando di Massimiliano Mollicone, modello e studente di Nettuno, in provincia di Roma, classe 2000 ed estremamente aitante. Il pubblico del format di Maria De Filippi ha imparato a conoscerlo insieme a Giacomo Czerny e Samantha Curcio. La sua scelta nel salotto di Mediaset è ricaduta su Vanessa Spoto, ma purtroppo i due si sono lasciati dopo pochi mesi.  Entrambi hanno attirato l’attenzione dei fan su Instagram, molto curato per post e foto. Proprio Mollicone ha affrontato sui social un tema molto delicato che ha scatenato un’accesa discussione. Stuzzicato dai fan sull’argomento LGBTQ+ e sull’omosessualità ha risposto in modo articolato.

Secondo me non ha più senso parlare di questo nel 2021. Ormai sono cose che appartengono alla nostra quotidianità. Non è più un tabù l’omosessualità. Ho lavorato nel settore della moda. Ho parecchie conoscenze omosessuali. E sento ancora oggi loro che purtroppo non sono liberi di essere loro stessi. Ed è una cosa bruttissima perché, prima di tutto, prima di avere un orientamento sessuale, siamo tutte persone. Ognuno ha un cervello pensante, due occhi, un naso, una bocca“.

LEGGI ANCHE >>> Amici 20, Sangiovanni e Giulia Stabile verso la rottura? La verità

LEGGI ANCHE >>> Milly Carlucci si sfoga: “È una questione di incapacità”. Cos’è successo

Uomini e Donne, una frase di Massimiliano Mollicone scatena le polemiche: si parla del trono gay

Massimiliano Mollicone
Massimiliano Mollicone (Foto: Facebook)

Poi aggiunge: “Purtroppo vedo che c’è ancora in giro molta discriminazione. Questo perchè la mentalità di molte persone, non solamente degli italiani ma in generale del mondo, è ancora troppo arrestata”. 

Una parte del suo discorso ha fatto nascere però una piccola polemica. Il tronista si è occupato anche del tema del trono gay, sollecitato da un utente che chiedeva se sarà replicato.

Stanno facendo il trono trans attualmente, quindi possiamo dire a grandi linee che si tratta di una cosa molto simile. Forse, oserei dire, quasi uguale. Quindi, sì, probabile“. Una gaffe fatta senza malizia da parte del 21enne ma che ha fatto risentire diverse persone. Parole non del tutto felici e che gli sono costate qualche tirata di orecchio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui