Eleonora Giorgi, triste confessione su Massimo Ciavarro: fan allibiti

0

Eleonora Giorgi, ex moglie di Massimo Ciavarro, si è lasciata andare in una confessione sul padre di suo figlio Paolo.

Massimo Ciavarro
Furto nella casa dell’attore (via Screenshot)

Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia diventeranno genitori. Nulla di più bello poteva accadere alla coppia nata davanti agli occhi degli italiani durante l’esperienza al GF Vip. Entrambi venivano da un passato amoroso travagliato ma ognuno ha saputo curare le ferite dell’altro e far sì che da quel seme sbocciasse il fiore del vero amore. A compimento, al punto più alto della loro relazione, arriva anche la gravidanza che ha suscitato reazioni affettuose da parte dei milioni di fan ma non solo.

Difatti a diventare nonni saranno anche gli ormai ex coniugi Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro. Lei ha festeggiato esultando via social mentre lui ha deciso di godersi il bel momento nel silenzio. Tutto qua? Non proprio. Eleonora Giorgi ha rivelato un retroscena riguardante Massimo. La stessa attrice romana però confida di non serbare rancore nei confronti di quel “burbero” del suo ex.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Ex vincitrice del Festivalbar lavora oggi all’ufficio anagrafe: fan sconvolti

Eleonora Giorgi, triste confessione su Massimo Ciavarro: fan allibiti

Paolo Ciavarro
Paolo Ciavarro

Eleonora Giorgi ha appreso la notizia di diventare nonna con un messaggio. Momento a cardiopalma che avrebbe voluto condividere con l’altro futuro nonno: il suo ex marito Massimo Ciavarro che, secondo quanto affermato da lei, non si sarebbe fatto vivo.

“Dopo aver avuto questa splendida notizia non mi ha ancora fatto una telefonata per condividere con me la gioia di diventare nonni – dice la 67enne al settimanale Diva e Donna – Lo conosco, è fatto così: c’è ancora un grande affetto tra noi ma Massimo è burbero, un vero e proprio orso. Però sarà un nonno tenerissimo e anche molto presente, così come è stato da padre per Paolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui