Monete rare, 25.000 euro per queste vecchie Lire: come riconoscerle

0

Torniamo a parlare di collezionismo e, più nello specifico, di monete rare. Queste vecchie Lire possono farvi fruttare fino a 25.000 euro

monete rare
25.000 euro per queste vecchie Lire. Ecco come riconoscerle subito (Pixabay)

Con l’esplosione di internet, il mondo del collezionismo ha subito un’accelerata con ben pochi precedenti. La nascita di portali dedicati alla compravendita ha permesso a molti più appassionati di metter mano su esemplari rarissimi e praticamente introvabili altrove. Si parla ovviamente di monete rare, ma anche di francobolli, sneakers, vinili, dischi e così via.

Oggi torniamo a parlare proprio di monete e, più nello specifico, di queste vecchie Lire che possono arrivare a valere fino a 25.000 euro! Una cifra astronomica, alla quale però ormai gli utenti si sono abituati visti i prezzi che girano. Ecco come riconoscerla subito, potreste averla voi!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francobolli rari, questo è un piccolo tesoro: potreste averlo voi!

Monete rare, queste vecchie Lire valgono 25.000 euro: come sono fatte

monete rare
Stiamo parlando delle 50 Lire dedicate al Dio Vulcano. Ecco come sono fatte e in quale anno devono esser state coniate (Pixabay)

Parlato oggi di una delle monete rare più amate e ricerca di sempre. Stiamo parlando della 50 Lire dedicata al dio Vulcano. L’immagine mostra la divinità impegnata in un’attività di forgiatura di una vanga. Sulla sinistra si trova l’anno di conio, che deve essere tra il 1950 e il 1954. Se avete questo esemplare, sappiate che potete tirare sù un bel gruzzoletto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Banconote rare, queste da 5 euro valgono una fortuna: come riconoscerle

Su diversi marketplace dedicati la si può infatti trovare anche a 25.000 euro! E se siete fortunati, un’asta potrebbe portare a guadagni ancor maggiori e inimmaginabili. Il consiglio è quello di controllare subito tra le vostre vecchie Lire rimaste in casa e capire se potete svoltare la giornata semplicemente mettendo in vendita una moneta in disuso da ormai tantissimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui