Simona Ventura sconvolta dal lutto improvviso: “Sei stata una guerriera”

0

Simona Ventura sconvolta dal lutto improvviso: “Sei stata una guerriera”. La famosa conduttrice ha voluto ricordarla su Instagram

Simona Ventura
Simona Ventura (Foto: Getty)

Il suo ritorno in Rai per ora ha raccolto fortune alterne. L’ultimo programma, Game of Games – Gioco Loco non ha lasciato grandi strascichi e la mancata partecipazione al Festival di Sanremo per colpa del Covid è stata una brutta mazzata. Niente a che vedere però con le cose veramente brutte della vita, come la perdita di una cara amica. Simona Ventura ha voluto condividere su Instagram il ricordo della sua cara Sabrina, scomparsa in Sardegna all’età di 51 anni. La Boldrocchi era un’imprenditrice milanese nel settore della moda e stava trascorrendo le vacanze a Porto Rotondo. Purtroppo combatteva da un anno con una brutta malattia e non c’è stato nulla da fare. La presentatrice non ha potuto che renderle omaggio attraverso una toccante storia sui social.

LEGGI ANCHE >>> Chiara Nasti rivela il suo dramma: “Sono stata davvero male e mi hanno aiutato”

LEGGI ANCHE >>> Grande Fratello, ex concorrente tradita? Arriva la risposta

Simona Ventura sconvolta dalla morte dell’amica Sabrina: “Sei stata una guerriera”

Sabrina Boldrocchi
Sabrina Boldrocchi (Foto: Facebook)

Per sempre così”, scrive la Ventura, postando una fotografia in cui le due sono a fianco di un’altra amica. “Era una persona “bella e solare” come l’ha definita Super Simo e ha lottato fino all’ultimo contro un male incurabile.

Avrei voluto oggi festeggiare il tuo compleanno e non ricevere questa terribile notizia – ha specificato Simona, visto che avrebbe compiuto gli anni proprio in queste ore -. Io però non smetto di sorridere pensandoti, così come avresti voluto. La tua bambolina, come amavi chiamarmi”.

Poi sempre si Instagram la Ventura ha condiviso un’altra foto in cui lei, Sabrina, Giovanni Terzi e altri amici sono in un ristorante. Nella didascalia scrive: “Ho cercato questa foto perché più di ogni altra mi ricorda un momento felice, di grandi risate, di sarcasmo e ironia. Così ti ricorderò sempre, non certo quando ho raccolto la tua delusione o il tuo dolore. Sei stata una guerriera. Per sempre”.

>>CLICCA QUI PER VEDERE LA STORIA SU INSTAGRAM>>>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui