Regina Elisabetta, retroscena pazzesco: è accaduto col matrimonio di William e Kate

0

Regina Elisabetta, retroscena pazzesco: è accaduto col matrimonio di William e Kate. Sua Maestà aveva le idee piuttosto chiare fin dall’inizio

Regina Elisabetta William e Kate
Royal Family (Foto: Getty)

Nell’ultimo periodo l’unica donna a corte ad andare particolarmente d’accordo con la Regina Elisabetta è Kate Middleton. La duchessa di Cambridge ha raccolto l’eredità di Lady Diana a corte, ma a differenza della Spencer ha meno attriti con le figure di spicco dei Windsor. Il suo modo di mediare le cose, anche nella vicenda di Harry e Meghan, ha colpito particolarmente Sua Maestà, che l’ha presa sotto la sua ala protettrice. La sua opera di convincimento nei confronti di William per riavvicinarsi con il fratello potrebbe anche arrivare a dama, alleggerendo dei rapporti che si erano fatti davvero troppo tesi. Eppure anche per lei non è stato tutto rosa e fiori a Buckingham Palace. C’è stato un periodo in cui si trovava quasi negli stessi panni della Markle oggi. Come svelato recentemente dal ‘The Sun’, la Middleton ha iniziato a frequentare il duca di Cambridge nel 2003, fino al 2008. Dopo una pausa di oltre un anno, i due si sono ritrovati nel 2009 e si sono ufficialmente fidanzati nel novembre del 2010, sposandosi l’anno successivo.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Meghan ne ha combinata un’altra: anche Camilla sconvolta

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Kate Middleton e la Regina Elisabetta: il bellissimo gesto

Regina Elisabetta, retroscena pazzesco: è accaduto col matrimonio di William e Kate

Royal Family
William, Kate e la Royal Family (Foto: Getty)

All’inizio della loro frequentazione, però, Kate non era la ragazza moderata ed equilibrata che appare oggi. Molto meno basso profilo e la voglia di ostentare la propria ricchezza.

Le sue vacanze, anche in compagnia di William, erano sempre in posti esotici e, vista la sua grande passione per la fotografia, erano sempre corredata da scatti particolarmente pomposi. In quel periodo, però, il Regno Unito stava attraversando una difficile crisi economico e la Royal Family aveva imposto un basso profilo a tutti i componenti. Il suo biglietto da visita, quindi, non fu particolarmente congeniale agli occhi della regina.

Come ricorda la biografa reale Katie Nicholl, l’attuale duchessa veniva soprannominata la “Regina di Mustique” (in riferimento al luogo dove trascorreva la sfarzose vacanze) e “Waity Kate”. Quest’ultimo appellativo faceva riferimento alla sua forte volontà di “sistemarsi” a corte, puntando dritta al matrimonio.

Dopo il fatidico sì, però, le cose sono cambiate. Lei è maturata e i rapporti con la regina hanno raggiunto un giusto equilibrio. Adesso è lei la preferita a Palazzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui