DAZN, pesanti critiche all’esordio della Serie A: come risolvere i problemi

0

È ufficialmente iniziata la Serie A 2021-2022, in esclusiva su DAZN. Ecco com’è andata la prima per la piattaforma streaming

dazn
Enormi problemi per DAZN all’esordio della Serie A (Getty Images)

Finalmente ci siamo. I campioni d’Italia dell’Inter hanno dato il via alla nuova stagione di Serie A, con un sonoro 4-0 ai danni del Genoa. E poi Sassuolo, Atalanta e Lazio, le altre tre squadre che si sono portati a casa i primi tre punti del campionato. Il suo “esordio” lo ha fatto anche DAZN, per la prima volta principale emittente.

Ma com’è andata per la piattaforma? Malissimo, a giudicare dalle pesanti critiche ricevute sui social network. Basti pensare che l’hashtag #DAZN è prepotentemente balzato in tendenza su Twitter, con migliaia di persone a lamentarsi per una qualità delle immagini pessima e di buffering continui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite fa le cose in grande: il nuovo trailer svela una novità spettacolare

DAZN, come provare a risolvere i problemi di streaming

Inter Genoa Streaming Gratis
Ecco come provare a risolvere i problemi (via Screenshot Instagram)

Almeno per il momento, non esistono metodi infallibili per risolvere i problemi di streaming con DAZN. Importante è la connessione ad internet di casa, oltre che i server della piattaforma stessa. Tra gli accorgimenti che possiamo consigliarvi, c’è quello di disattivare dal WiFi tutti i device che non state utilizzando. Un’altra possibile soluzione è quella di provare sia da Smart TV che da PC: spesso su un device si vede meglio che nell’altro.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Netflix, la tanto attesa funzione è arrivata: tutto quello che c’è da sapere

Se poi non siete muniti di connessione ad internet con la fibra ottica, è arrivato il canale del digitale terrestre che permette di vedere alcuni match selezionati (con l’apposito decoder). La speranza è che si lavori per risolvere al più presto e permettere una visione di qualità del campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui