Calciomercato Juventus, Allegri può sorridere: c’è un colpo a sorpresa!

0

Calciomercato Juventus, Allegri può sorridere: c’è un colpo a sorpresa! La dirigenza bianconera potrebbe regalargli un altro tassello importante dopo Locatelli

Max Allegri
Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus (Foto: Getty)

L’arrivo di Locatelli ha coperto una falla piuttosto importante nel centrocampo della Juventus. Il fresco campione d’Europa con la Nazionale di Roberto Mancini sa abbinare qualità e quantità, potendo ricoprire tutti i ruoli della mediana. E’ indubbio però che da mezzala si esprima al massimo delle sue possibilità e Allegri lo sa bene. Proprio per questo nella testa del tecnico livornese lui e Arthur o Rabiot, sono gli interni perfetti per il suo 4-3-3. Resta da capire chi può essere il regista. Spesso è stato provato davanti alla difesa Rodrigo Bentancur, molto stimato per le sue qualità di recupero palla, meno nell’impostazione. E’ inevitabile quindi che si cercherà di compiere un ultimo sforzo per completare una rosa già piuttosto competitiva e che pone i bianconeri davanti a tutti nella lotta al titolo. Negli ultimi giorni si era ricominciato a parlare con insistenza di Miralem Pjanic. Quasi un’associazione di idee per quanto visto nei tre anni vincenti (2016-2019) con Allegri alla guida della ‘Vecchia Signora’. Il bosniaco regista c’è diventato proprio per la trasformazione ideata dall’ex coach del Milan e da lì ha compiuto un ulteriore passo in avanti nella sua carriera. A Barcellona non si è mai ambientato del tutto, finendo ingurgitato nel vortice del cambio di presidenza e del ridimensionamento della squadra. I blaugrana aprirebbero al prestito per liberarsi dell’ingaggio ma la Juventus, prima di chiudere, ha in mente un altro tentativo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Pioli sogna il campione d’Europa: affare possibile

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio a sorpresa: “Non è incedibile”

Calciomercato Juventus, Allegri può sorridere: torna viva la pista Kross

Toni Kross
Toni Kross (Foto: Getty)

Pjanic può essere considerato al momento il piano B. Si perchè Cherubini sta tentando di portare a casa qualcosa di diverso. Sul piatto c’è Toni Kross del Real Madrid. Il tedesco a 31 anni è ancora un giocatore che può fare la differenza e non è considerato incedibile dai Blancos di Carlo Ancelotti. I problemi con la pubalgia lo hanno escluso dal precampionato ma il recupero sembra procedere nel migliori dei modi. La Juventus potrebbe mettere sul piatto un prestito con diritto di riscatto gradito anche agli spagnoli, sobbarcandosi l’ingaggio (simile a quello di Pjanic sui 9 milioni netti). Nelle strategia di Allegri sarebbe il perfetto completamento di una mediana dai piedi buoni e dalla grande duttilità tattica, con Locatelli e Arthur ai lati. Da qui al 31 agosto verrà lanciata l’offensiva vera e propria, visto che fino ad ora si sono registrati solo dei contatti tra i club e una sostanziale apertura da parte del ragazzo. Nonostante il suo contratto scada nel 2023, la voglia di provare una nuova esperienza c’è tutta e l’Italia sarebbe un buon posto dove chiudere la carriera. A breve sono attese ulteriori novità. I tifosi già sognano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui