Francobolli rari, 350mila euro per un pezzo speciale: potresti averlo tu!

0

Torniamo a parlare di francobolli rari, con un pezzo italiano che vale una cifra da capogiro. Ecco come riconoscerlo subito

francobolli rari
Francobolli, questo pezzo rarissimo vale una fortuna (Pixabay)

Il mondo del collezionismo continua a riservare sorprese. Sicuramente tra le categorie maggiormente redditizie ci sono monete e francobolli rari. Ce ne sono a migliaia e alcuni possono raggiungere cifre da capogiro.

Vi parliamo oggi di un particolare esemplare che può arrivare a valere fino a 350mila euro. Ecco come riconoscerlo subito: potreste diventare ricchi in pochi minuti!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Monete rare, cifra pazzesca per questa da 2 euro: vale un tesoro

Francobolli rari, 350mila euro per il Trinacaria

francobolli rari
Ecco come riconoscerlo subito e guadagnarci una fortuna (Pixabay)

Se avete in casa la prima serie dei francobolli rari Trinacaria, sappiate che potete guadagnare fino a 350mla euro. Emessa per la prima volta il 1° gennaio 1858 sotto il Regno delle Due Sicilie, presenta alcune caratteristiche uniche che la portano ad essere tra le più apprezzate di sempre dai collezionisti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Monete rare, questo esemplare vale oltre 10mila euro: come riconoscerlo

Il consiglio è quello di mettersi subito alla ricerca e vedere se, per un motivo o per un altro, avete la serie all’interno della vostra collezione. Potreste avere una fortuna in casa e non lo sapete ancora!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui