Calciomercato Milan, dopo Florenzi un poker di acquisti: Maldini scatenato

0

Il Milan è pronto a calare il poker dopo aver siglato l’acquisto di Alessandro Florenzi. Di chi si tratta.

Pioli Milan
Pioli può sorridere per il mercato del Milan (Foto: Getty)

Il Milan non si ferma più. I rossoneri sono il club italiano che più di tutti ha investito sul mercato. Sono diversi i giocatori ad essere arrivati alla corte di Stefano Pioli e tutti hanno un bagaglio d’esperienza rilevante nonostante l’età sia ancora giovane. Maignan, Giroud, Ballo Touré, i riscatti di Tonali e Tomori, il prestito biennale di Brahim Diaz e quello di Alessandro Florenzi che proprio oggi ha svolto le visite mediche ed è ufficialmente un neo acquisto rossonero.

L’ex capitano della Roma è il jolly che ogni allenatore vorrebbe e che Pioli si sta pregustando con la speranza di poterlo schierare in campo quanto prima. Esterno basso o offensivo, oppure a centrocampo come mezz’ala. Alessandro può giocare ovunque e per questo motivo il suo riscatto fissato a 4,5 milioni non dovrebbe essere un problema. con la speranza di poterlo schierare in campo quanto prima. Esterno basso o offensivo, oppure a centrocampo come mezz’ala. Alessandro può giocare ovunque e per questo motivo il suo riscatto fissato a 4,5 milioni non dovrebbe essere un problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Juventus, colpaccio a sorpresa: fan al settimo cielo

Calciomercato Milan, dopo Florenzi un poker di acquisti: Maldini scatenato

calciomercato milan
Piacciono molto Ziyech, Tadic e Sabitzer (Getty Images)

Sinora il Milan ha piazzato tutti colpi importanti che dimostrano quanto sia ambizioso il piano della società che l’anno prossimo, quanto meno, vorrebbe confermare la qualificazione in Champions League e dunque terminare il campionato tra le prime quattro in classifica. Per far sì che ciò accada però, la rosa rossonera ha bisogno di altri rinforzi e Maldini addirittura potrebbe portare entro io 31 agosto a Milanello altri 4 rinforzi.

Doppio colpo a centrocampo dove ad arrivare potrebbero essere Bakayoko, disposto a ridursi l’ingaggio, e Yacine Adli, il centrocampista del Bordeaux che piace molto a Pioli e agli addetti ai lavori. Il nodo per il giocatore è rappresentato dalla richiesta del club transalpino che lo valuta 10 milioni di euro.

Oltre ai centrocampisti, Stefano Pioli si aspetta ancora altri due rinforzi: un trequartista e un attaccante. Per la trequarti la candidatura forte è quella di Vlasic e Ziyech mentre per l’attacco si punta tutto su Pellegri, il predestinato che a 16 anni sbarcò in Francia al Monaco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui