Meteo, nuovi temporali sull’Italia: attenzione all’ultima sorpresa estiva

0

Nuovi temporali caratterizzeranno il meteo italiano nelle prossime ore. Prima di concludersi l’Italia avrà un ultima sorpresa estiva: cosa succede.

meteo temporali
Ancora tante insidie temporalesche sulla penisola (via Getty Images)

Il meteo sulla penisola è pronto a subire un break dall’estate, caratterizzato da temporali e grandinate. Infatti è arrivato l’atteso rimescolamento dell’aria, con un clima che diventerà decisamente più fresco rispetto alla scorsa settimana che si è rivelata rovente. Ma le novità non sono finite qua, con l’estate che ha un ultima sorpresa in serbo. In queste ore il clima sta tornando ad essere più ventilato e più gradevole a causa della perdita di forza dell’anticiclone africano.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cure domiciliari, arriva l’Intesa Stato-Regioni, Speranza: “Passo in avanti per la sanità di domani”

Durante questo mercoledì incerto avremo quindi alcuni break temporaleschi sulle vette dell’Appennino, specialmente sul versante laziale e su quello abruzzese. Le note instabili, inoltre, raggiungeranno anche la Basilicata. Su questi settori si potranno verificare focolai temporaleschi accompagnati da raffiche di vento e locali grandinate. Sul resto del paese non ci saranno grandi novità salvo un contesto meteorologico più gradevole e respirabile.

Meteo, nuovi temporali sulla penisola: si torna alla normalità

Meteo temporali
Situazione temporalesca su diverse regioni italiane (via Pixabay)

La depressione scandinava ha raggiunto l’Italia negli ultimi giorni e dopo aver condizionato il meteo sulle regioni settentrionali, è pronto a portare piogge e temporali anche al Centro-Sud. Infatti l’instabilità è pronta a coinvolgere prima le regioni centrali, per poi arrivare all’intero meridione. Con l’arrivo delle precipitazioni caleranno anche le temperature, andiamo quindi a vedere come si sta evolvendo la situazione sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un mercoledì caratterizzato dal cielo sereno o poco nuvoloso. Solamente al mattino qualche nube potrebbe colpire le Alpi, mentre lievi rovesci bagneranno l’Appennino Emiliano. Nonostante il contesto tranquillo le temperature diminuiranno, con valori massimi che andranno ad oscillare dai 28 ai 31 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccini, D’Amato: “Se sarà necessario faremo la terza dose anche nelle stazioni della metropolitana”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo tempo discreto con il sole che si andrà ad alternare a locali nubi. Tra pomeriggio e sera qualche rovescio potrebbe andare a colpire le vette dell’Appennino ed il basso Lazio. Qui le temperature subiranno un lieve rialzo con massime che oscilleranno dai 29 ai 34 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tanta variabilità sull’Appennino con rovesci e vari temporali. Queste precipitazioni saranno più frequenti al pomeriggio, con il sole che andrà a concentrarsi altrove. Le temperature risulteranno in lieve calo con massime che andranno dai 29 ai 34 gradi e valori leggermente superiori in Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui