Beautiful, racconto drammatico di un attore: quanto dolore per la morte del figlio

0

Daniel McVicar, l’attore conosciuto per il suo ruolo come Clarke Garrison in Beautiful, si è aperto ad un devastante dolore personale durante una recente intervista, dove è tornato a parlare del complicato divorzio con la moglie.

Una delle soap opere più amate dagli italiani, Beautiful (foto © CBS).
Una delle soap opere più amate dagli italiani, Beautiful (foto © CBS).

Daniel McVicar, conosciuto dal pubblico italiano soprattutto per il suo ruolo come Clarke Garrison in Beautiful, aveva conosciuto la sua compagna Virginia De Agostini durante la trasmissione Notti di ghiaccio, dedicata al pattinaggio. I due si sono subito amati, e dopo il matrimonio avevano iniziato a convivere nel torinese.

LEGGI ANCHE >>> Anticipazioni Beautiful: le trame di Shauna verranno scoperte?

NON PERDERTI >>> Beautiful, scelta storica per la soap: accadrà da settembre

La loro relazione si è purtroppo conclusa con un brutto strascico in tribunale, dove lei lo accusava di violenza e di non pagare gli alimenti. A fine 2020 è arrivato il sollievo per l’attore: il tribunale di Torino lo ha assolto dalle accuse di violenza, ma ha accertato che per brevi periodi non ha versato il mantenimento, condannandolo ad un mese di prigione.

Ecco Daniel McVicar nei panni di Clarke Garrison in una scena di Beautiful:

Beautiful: Stephanie Forrester e Clarke Garrison (foto CBS).
Beautiful: Stephanie Forrester e Clarke Garrison (foto CBS).

Daniel McVicar, da Beautiful all’accusa di violenza

Ex marito e moglie: Daniel McVicar, alias Clark Garrison in Beautiful, e Virginia De Agostini (foto Ansa).
Ex marito e moglie: Daniel McVicar, alias Clark Garrison in Beautiful, e Virginia De Agostini (foto Ansa).

Parlando con il settimanale Nuovo Tv, Daniel McVicar ha liquidato quanto successo con la ex moglie come “acqua passata“. Un altro avvenimento lo avrebbe travolto e sarebbe straziante per lui: si tratta della perdita di suo figlio. Il lockdown imposto dalla pandemia di Covid ha fatto crescere in lui l’esigenza di introspezione e di una vita più spirituale.

LEGGI ANCHE >>> Beautiful, clamorosa decisione di Mediaset: svolta epocale

Ha dunque raccontato di meditare ogni giorno, oltre a recitare dei mantra che lo aiutino a focalizzarsi ed a cancellare lo stress ed il dolore per la grave perdita. Ha avuto più tempo per dedicarsi ad una sua grande passione, la cucina. Mangiando in modo genuino è riuscito a perdere oltre dieci chili da marzo ad oggi.

Ecco l’ultima intervista all’Ischia Global Festival di Daniel Mc Vicar, conosciuto come Clark Garrison di Beautiful, dove racconta che sta progettando il suo futuro in Italia:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui