Regina Elisabetta, gesto commovente: c’entra il principe Filippo!

0

Un gesto commovente ha colpito la Regina Elisabetta, che ha risposto ai bambini di dell’istituto Arturo Ferrarin: protagonista anche il Principe Filippo.

Regina Elisabetta
Sua Maestà colpita dalla lettera dei bambini (@ Getty Images)

L’Istituto Arturo Ferrarin di Induno Olona, in provincia di Varese, ha vissuto una vera e propria giornata speciale, dopo aver ricevuto posta direttamente da Buckingham Palace. La professoressa Silvia Cannella ha raccontato su Facebook la speciale corrispondenza tra i suoi alunni e la Regina Elisabetta.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Royal Family, nuova grana per Harry e Meghan: il tentativo disperato!

Un’idea nata all’improvviso quella di inviare la posta alla Regina Elisabetta. Infatti la professoressa ha spiegato che l’iniziativa è stata ideata subito dopo la morte del Principe Filippo. Gli allievi dell’Istituto hanno quindi deciso di scrivere una lettera a sua maestà per esprimerle vicinanza e sostegno dopo la perdita del marito. Inoltre gli alunni hanno subito accolto con entusiasmo la proposta della professoressa Cannella.

La Regian Elisabetta risponde alla scuola elementare di Induno Olona: “Vi mando i miei ringraziamenti”

Regina Elisabetta
Sua maestà risponde agli alunni di Induno Olona (@GettyImages)

Gli alunni dell’Istituto Arturo Ferrarin hanno inviato una dolcissima lettera alla Regina Elisabetta, in cui affermavano: “We are sad for you!”, “Siamo tristi per lei!“. La lettera era accompagnato da un disegno e dopo l’approvazione della professoressa è stata inviata direttamente a Buckingham Palace.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Scandalo molestie, Andrew Cuomo annuncia le dimissioni in diretta tv e si difende: “Mai superato il limite”

A sorprendere tutti, però, ci ha pensato proprio la Regina Elisabetta che ha deciso di rispondere agli alunni in provincia di Varese. Infatti Sua Maestà ha scritto: “Vi mando i miei più sinceri ringraziamenti. Grazie per il sostegno“. Una vera e propria soddisfazione per gli alunni della scuola elementare che hanno potuto ricevere addirittura la risposta del volto più conosciuto della Gran Bretagna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui