Meteo, anticiclone invade la penisola: nuovo aumento delle temperature

0

La morsa dell’anticiclone continuerà a stringere sul meteo della penisola italiana. Nelle prossime ore le temperature continueranno ad aumentare. 

Meteo anticiclone Weekend
Si intensifica il caldo sulla penisola (via Pixabay)

La forte ondata di caldo sospinta dall’anticiclone africano continuerà a condizionare il meteo italiano. Infatti sulla penisola le temperature continueranno ad aumentare, con valori massimi che rischiano di battere il record di 48.8 gradi registrato a Siracusa. Nella giornata di ieri anche in Sardegna si è toccato un picco di 46-47°C, mentre sul resto del Sud Italia le massime si stanno spingendo intorno ai 40°.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Green pass obbligatorio e documenti, Scorza (Garante Privacy) a iNews24: “Il decreto abilita i gestori di bar e ristoranti a chiedere la carta d’identità”

Come abbiamo anticipato, questa sarà la settimana più calda dell’intera estate. All’orizzonte però ci sono segnali di cambiamento non sul fronte meteorologico, ma sulla distribuzione del caldo. Nelle prossime 48 ore, infatti, l’alta pressione africana spingerà l’onda bollente in direzione delle regioni centro settentrionali. Grazie a questa spinta al Nord, sul Meridione le temperature inizieranno a perdere qualche grado. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo giovedì.

Meteo, l’anticiclone in movimento verso il Centro-Nord: canicola con afa anche durante le ore serali

Meteo anticiclone
Caldo asfissiante su tutto il paese (via Pixabay)

Sono giorni di caldo asfissiante per l’Italia, con il meteo influenzato dalla fortissima ondata di anticiclone. Questa è la settimana più calda dell’intera estate e le temperature stanno facendo registrare record di caldo storici. Durante queste ore, però, il caldo si sta spostando più verso le regioni centro-settentrionali. L’afa invaderà le metropoli durante tutto l’arco della giornata. Andiamo a vedere cosa sta succedendo sui tre settori principali della penisola italiana.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata stabile, con il sole più intenso specialmente sulla Pianura Padana. Durante il pomeriggio avremo qualche annuvolamento di troppo sulle cime di Alpi e Prealpi, ma senza l’arrivo di precipitazioni. Le temperature risulteranno in lieve aumento, con valori massimi che oscilleranno dai 32 ai 37 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Vaia (Spallanzani) a iNews24: “Senza vaccini e misure di sicurezza ci aspetta un brutto autunno”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un’altra giornata segnata dal sole, che invaderà l’intero settore. Solamente durante le ore pomeridiane qualche nube potrebbe coprire i cieli dell’Appennino. Le temperature rimarranno alte e non subiranno variazioni, con valori massimi che andranno dai 35 ai 40 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Sud Italia avremo una giornata stabile su tutto il settore. Infatti il sole caratterizzerà l’intera giornata. Invece le temperature rimarranno altissime, anche se faranno registrare un lievissimo calo. Durante questo giovedì i valori massimi oscilleranno dai 33 ai 39 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui