Royal Family, nuovi problemi per Harry e Meghan: sono stati isolati!

0

Royal Family, nuovi problemi per Harry e Meghan: rischiano di rimanere isolati anche negli Stati Uniti

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Foto: Getty)

La loro separazione dalla Royal Family è fatto discutere tutto il mondo nell’ultimo anno. Una scelta sofferta per Harry e Meghan che si sono ritagliati un posto di tutto rispetto nella realtà americana. Contratti milionari con i colossi Spotify e Netflix, accordi per la pubblicazione di libri esclusivi sulle storie di corte e interviste piuttosto scottanti (vedi Oprah). Il loro atteggiamento sta però portando ad un effetto boomerang, con le personalità politiche statunitensi che non hanno digerito a pieno questo modo di sparare a zero verso Buckingham Palace. L’assenza dei Sussex alla festa di compleanno di Barack Obama, loro amico di lungo corso, ha fatto scalpore. Molti insider reali hanno parlato di una Meghan piuttosto delusa per l’assenza dal party, organizzato nella residenza milionaria dell’ex presidente in Massachusetts.

Secondo il Telegraph, alcuni nei circoli democratici hanno suggerito che l’atteggiamento dei duchi non sia andato giù a Michelle e Barack Obama, molto attenti all’immagine della famiglia. Questo potrebbe aver messo a repentaglio la loro relazione, anche per una questione di principio.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Obama contro Harry e Meghan: l’incredibile motivazione!

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Elisabetta II chiama tutti a raccolta: il motivo è grave

Royal Family, nuovi problemi per Harry e Meghan: anche Biden potrebbe ignorarli

Joe Biden
Joe Biden (Foto: Getty)

Non solo, in base a quanto riportato dalla testata britannica, anche l’attuale inquilino della Casa Bianca, Joe Biden, sarebbe stato messo in guardia riguardo una possibile relazione con i Sussex. Non è un mistero, infatti, come il neo presidente sia molto vicino all’ex primo cittadino americano e all’ex First Lady. Le mosse fatte da Harry e Meghan in questi mesi ripercorrono quelle degli Obama. L’accordo con Netflix ne è un esempio, così come la decisione di scrivere le proprie memorie per la stessa casa editrice utilizzata dal leader politico (Penguin Random House).

Dalla separazione sempre più evidente, non è possibile escludere anche la vicinanza che il neo sessantenne ha con la Regina Elisabetta e altri esponenti della Royal Family.

Insomma il rischio di aver innescato un effetto terra bruciata anche negli Stati Uniti è concreto, con i duchi che potrebbero ritrovarsi sempre più isolati, anche nella tanto ambita California. I nodi stanno venendo al pettine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui