Meteo, l’anticiclone invade l’Italia: sarà la settimana più calda dell’estate

0

L’anticiclone ‘Lucifero’ è pronto ad invadere l’Italia andando a condizionare il meteo. Questa sarà la settimana più calda dell’estate: tutti i dettagli.

meteo anticiclone
Situazione meteorologica torrida su tutta la penisola (Pixabay)

E’ in arrivo sull’Italia quella che sarà l’ondata di calore più intensa dell’intera estate, con le temperature che sfioreranno i 45°. Il flusso di aria calda chiamato ‘Lucifero‘ sarà responsabile di un’intensa ondata di caldo che avvolgerà l’intero paese. Da diversi anni questa corrente anticiclonica ci obbliga a vivere con condizioni meteo a dir poco estreme. Tempi duri quindi per chi ama il fresco, perchè dovrà aspettare ancora a lungo prima di ritrovare una corrente fredda in grado di raffreddare la penisola.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Green pass a scuola, rischio sospensione per docenti senza vaccinazione: cosa succederà al ritorno in aula secondo presidi e studenti

Durante questa settimana, quindi, il caldo sarà in progressivo aumento con i termometri che registreranno un costante aumento delle temperature, che registreranno picchi esagerati. Infatti saranno sotto stretta osservazione il Sud e le due isole Maggiori. Da metà settimana però la situazione si invertirà, con il caldo che esploderà al Nord ed andrà a calmarsi al Centro-Sud. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo lunedì.

Meteo, l’anticiclone ‘Lucifero’ conquista il paese: situazione di caldo estremo

Meteo anticiclone
Ancora aumento di temperature su tutto il Paese (Getty Images)

Il super anticiclone africano, quindi, sta invadendo il paese in queste ore. Questo flusso di aria calda creerà tanta stabilità sul meteo della penisola, con le piogge che saranno definitivamente allontanate. L’unico settore che resterà parzialmente scoperto sarà l’arco alpino, dove avremo ancora annuvolamenti. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali della penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo sole prevalente per l’intera giornata, con picchi di calore in Pianura Padana. Qualche nuvola in più stazionerà su Alpi e Prealpi centro-orientali. Proprio qui al pomeriggio potrebbero verificarsi ampi temporali. Le temperature saranno in netto aumento con massime dai 32 ai 37 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Sanità negata in Campania, il dramma di un’ammalata di tumore: “O mi curo o mangio”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia è prevista una giornata all’insegna della stabilità. Il sole sarà il vero protagonista ed è pronto ad invadere anche tutta la catena degli Appennini, allontanando quindi piogge e nuvole in eccesso. Le temperature anche qui saranno in aumento, con valori massimi che oscilleranno dai 33 ai 38 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo ancora un sole caldo pronto a riscaldare l’intero settore meridionale. Qui le velature presenti dalla Campania in giù saranno in allontanamento, con Lucifero pronto a portare il Sud a temperature estreme. Infatti i valori termici continueranno ad aumentare, con massime che andranno dai 36 ai 41 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui