Anticipazioni Love is in the air, Efe lascia Istanbul: le minacce a Selin

0

Le anticipazioni delle prossime puntate di Love is in the air fanno sapere che Efe volerà verso l’Italia, ma prima minaccerà Selin

Anticipazioni Love is in the air
Efe (@Twitter)

Nelle puntate italiane della soap opera turca, Efe Akman ha appena fatto il suo ingresso instaurando un legame molto particolare con Eda e facendo ingelosire Serkan. Quest’ultimo deciderà di indagare sul suo socio dell’Art Life e scoprirà essere cresciuto nel paese natale di Eda, fin quando non si è laureato a pieni voti ed ottenuto una borsa di studio. Efe, inoltre, ha aperto anche uno studio nella capitale italiana, Roma. Questo particolare infastidirà Serkan che crede che Efe sia di famiglia troppo umile, senza grandi potenziali economici.

LEGGI ANCHE > > > Aurora Ramazzotti, disavventura in aeroporto: cos’è successo

NON PERDERTI > > > Tommaso Zorzi-Stefania Orlando, qualcosa è cambiato dopo il GF Vip: il motivo

LEGGI ANCHE > > > Fabrizio Frizzi, l’omaggio da brividi di Milano: grandissima emozione

Anticipazioni Love is in the air, Efe va via da Istanbul

Anticipazioni Love is In the Air
(@Facebook)

Serkan decide di avviare delle indagini private con il supporto di un detective, ma non riuscirà a scoprire tutta la verità: Efe sta collaborando con Semiha Yıldırım, nonna di Eda che desidera fare chiarezza sulla morte del figlio, avvenuta nel crollo della casa fatta costruire da Kadir, socio di Alptekin. A questo punto, Efe manometterà la bozza del progetto di un tetto disegnato da Serkan, per fare in modo che quest’ultimo crolli e che l’uomo se ne assuma le responsabilità. Il piano procede, senza alcun intoppo, ed il tetto crolla a poche ore dal termine dei lavori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Uomini e Donne, confessione del cavaliere: “Ho privato mia figlia di un diritto”

Serkan sarà costretto a chiarire quanto accaduto pubblicamente e lo farà screditando la figura professionale di Efe che sarà costretto a tornare in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui