Francobolli rari, prezzo alle stelle per questo pezzo: controlla subito!

0

Prezzi in salita per moltissimi francobolli rari. Questo sta registrando richieste fuori dal comune: potreste averlo voi!

francobolli rari
Francobolli rari, questo pezzo rarissimo vale una fortuna (Pixabay)

Torniamo a parlare dell’immenso mondo del collezionismo, in continua crescita anche e soprattutto grazie ad internet. Ci sono decine di portali in rete che danno la possibilità a collezionisti e rivenditori di scambiarsi oggetti sempre più rari a cifre folli. Tra monete, francobolli, dischi, vinili, sneakers e chi più ne ha più ne metta, ormai non ci sono più sorprese.

Oggi parliamo di filatelia, ossia del collezionismo di francobolli. Si parla probabilmente di uno dei mercati più fiorenti e ricchi di opportunità diverse, con pezzi appartenenti a qualsiasi epoca storica capaci di valere prezzi astronomici. Ce n’è uno che, per un particolare motivo, ha visto il suo valore crescere a dismisura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francobolli rari, ce n’è uno che vale moltissimo: ecco com’è fatto

Francobolli rari, 1000 euro per questo pezzo ambitissimo

francobolli rari
Fino a 1.000 euro per il Penny Black. Ecco come riconoscerlo subito (Pixabay)

Sebbene alcuni francobolli rari siano praticamente introvabili e arrivano a costare anche milioni di euro, è sbagliato pensare che l’intero settore della filatelia sia basato sulla compravendita di questo tipo di oggetti. Ci sono infatti anche pezzi molto più comuni che potrebbero far fruttare cifre molto interessanti. Oggi vi parliamo del celebre Penny Black, primo francobollo ad essere emesso in Gran Bretagna il 1° maggio 1840. Lo potete riconoscerlo abbastanza semplicemente: c’è l’immagine della Regina Vittoria in primo piano.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Monete rare, queste vecchie Lire valgono un tesoro: controllate subito!

Secondo quanto riferisce il portale di esperti Francobollirari.net, il suo valore attuale va dai 370 euro ai 1.000 euro. Cifra molto importante, che potrebbe salire ancora in caso si scatenassero aste tra più appassionati. Controllate subito nella vostra collezione, potreste avere un tesoro!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui