WhatsApp, il messaggio che spaventa gli utenti: “Succederà ad agosto”

0

Un nuovo messaggio sta spaventando gli utenti di WhatsApp nelle ultime ore: dovrebbe succedere durante questo mese di agosto. 

WhatsApp
Spunta un nuovo messaggio sospetto sull’app di messaggistica (via Screenshot)

Oramai da diversi anni WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo, con oltre due miliardi di utenti. L’applicazione però ogni mese deve fare i conti con cyber-criminali e messaggi sospetti che vengono recapitati dagli utenti. Infatti proprio l’ultimo testo incriminato riporta un ritorno a pagamento di WhatsApp. Durante questo mese di agosto, stando al messaggio, l’applicazione dovrebbe tornare a costare 0,89 euro.

POTREBBE INTERESSARTI >>> PlayStation 5 supera ogni record: l’incredibile traguardo di Sony

Un messaggio simile, invece, riporta un ritorno a pagamento dell’applicazione durante il mese di settembre. Dopo le diverse segnalazioni da parte degli utenti, il colosso della messaggistica istantanea ha smentito tutto. Infatti stando a clamorose sorprese, l’applicazione dovrebbe rimanere gratuita. Invitiamo tutti a diffidare da queste fake news, che spesso ingannano gli utenti dell’applicazione. Andiamo quindi a vedere l’ultima novità presente all’interno dell’app del gruppo Facebook.

WhatsApp, novità per chiamate e video-chiamate: utenti soddisfatti

WhatsApp
Nuova funzione per l’applicazione di messaggistica (Via Screenshot)

Non smette mai di stupire WhatsApp, che a sorpresa è pronta a lanciare un’altra funzione. Infatti a breve all’interno dell’applicazione si potrà entrare nelle chiamate e videochiamate già iniziate. Ad annunciarlo è proprio il leader del Gruppo Facebook, Mark Zuckerberg, con un post pubblicato sui suoi profili social. L’arrivo della nuova funzione è imminente e sarò disponibile a partire dal prossimo lunedì per gli utenti di tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, agosto il mese della verità: tantissime novità per gli utenti

Prima dell’ultimo aggiornamento l’unico modo per entrare all’interno di una chiamata era rispondere alla notifica sullo schermo. Invece con l’update sarà possibile vedere chi è presente in chiamata, con gli utenti che potranno aggiungersi a conversazione in corso. Ovviamente questo aggiornamento riguarderà le chiamate di gruppo e riprenderà uno strumento già visto su Instagram. Andiamo quindi a vedere cosa sta cambiando all’interno dell’applicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui