Covid, in Campania obbligo di mascherina all’aperto: le nuove restrizioni

0

Covid, in Campania è stato prorogato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. Ecco tutte le nuove restrizioni

covid campania
Covid, in Campania prorogato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in caso di assembramenti (Getty Images)

Preoccupano il Covid e la variante Delta, che sta portando ad un importante aumento dei casi (soprattutto) tra i non vaccinati con doppia dose. In Campania, poco fa il governatore Vincenzo De Luca ha firmato una nuova ordinanza con altre restrizioni che resteranno in vigore dall’1 al 31 agosto.

Prorogato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, in situazioni dove non può essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si presentano rischi di assembramenti o affollamenti. “L’obbligo rimane in ogni luogo non isolato, nonché nelle file, code, mercati fiere o altri eventi. Stesse regole anche per trasporto pubblico all’aperto quali traghetti, navi e battelli” si legge nell’ordinanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Perché l’aumento dei contagi non deve preoccuparci, la spiegazione di Matteo Bassetti a iNews24

Covid, le nuove restrizioni in Campania: ecco cosa cambia

vaccino covid
La firma sull’ordinanza del governatore Vincenzo De Luca (Foto: Getty)

Nuove restrizioni anti Covid in vigore in Campania a partire da domani 1 agosto e fino al 31 del mese. Oltre all’obbligo della mascherina all’aperto, confermato anche il divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche a partire dalle ore 22 e fino alle 6. Per ciò che riguarda lo svolgimento di spettacoli, concerti ed eventi pubblici e aperti al pubblico, invece, saranno adottate misure per scongiurare assembramenti e situazioni di rischio sanitario da parte delle autorità competenti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Meteo, in arrivo nuovi temporali nel weekend: grandine su tante regioni

Come specificato all’interno dell’ordinanza firmata dal governatore Vincenzo De Luca, comunque, le misure e le specifiche prescrizioni verranno stabilite in base alle caratteristiche dei luoghi e dei singoli eventi. L’obiettivo è quello di limitare il più possibile l’espandersi del virus e mantenere un numero di nuovi positivi giornalieri gestibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui