Alessandro Cattelan, la Rai cambia tutto: decisione definitiva

0

Secondo quanto riferisce TvBlog.it, la Rai avrebbe preso una decisione definitiva sul nuovo programma di Alessandro Cattelan

alessandro cattelan
La Rai 1 ha preso una decisione definitiva sul nuovo programma di Alessandro Cattelan (Getty Images)

A partire da settembre, su Rai 1 farà finalmente il suo esordio Alessandro Cattelan. L’ex conduttore di X Factor ha lasciato Sky dopo l’ultima edizione dello scorso dicembre, e ora è pronto a cimentarsi in una nuova avventura. Un programma tagliato appositamente per lui, con tante sorprese e enorme curiosità da parte dei fan.

Inizialmente, sembrava certa la messa in onda di sabato. Stando a quanto raccontato in anteprima da TvBlog.it, però, pare ci sia stato un cambio di programma già definitivo da parte della Rai. L’annuncio ufficiale ancora non è arrivato, ma sembrano non esserci più dubbi a riguardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomini e Donne, emozione alle stelle: è diventata mamma poco fa! – FOTO

Alessandro Cattelan, il suo programma su Rai 1 slitta alla domenica

Alessandro Cattelan sbarca su Netflix
Alessandro Cattelan (Instagram)

Non più di sabato – come inizialmente previsto – ma ogni domenica: la Rai ha preso la sua decisione definitiva sul nuovo programma di Alessandro Cattelan, in onda da settembre. Secondo quanto raccontato da TvBlog.it, il motivo della scelta sarebbe da attribuire a Tu Sí Qui Vales. Il talent show di Canale 5 continua a registrare numeri da capogiro, con uno share che si attesta tra i più alti della televisione italiana da diversi anni.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Francesco Gabbani, intervento in ospedale: le condizioni del cantante

Far andare in onda un progetto del tutto nuovo in contemporanea potrebbe essere controproducente, motivo per cui si è deciso di spostare tutto al giorno dopo. La casella del sabato sera su Rai 1 verrà occupata quasi sicuramente da Amadeus, che il 2 e il 9 ottobre presenterà due serate speciali dedicate alla musica degli anni ’60, ’70 e ’80 dall’Arena di Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui