Claudio Bisio, annuncio entusiasmante: non ci credeva nessuno

0

Claudio Bisio, annuncio entusiasmante: non ci credeva nessuno, ma nella prossima stagione televisiva ci aspetta una grande sorpresa

(Instagram)

Una sorpresa bellissima e inattesa per il pubblico. La data non c’è ancora, ma la conferma sì: nella prossima stagione televisiva Claudio Bisio e Vanessa Incontrada torneranno a lavorare insieme in prima serata su Canale 5. Non è una fiction, ma molto meglio perché sono in programma tre serate evento di Zelig.

La conferma è arrivata direttamente dal comico novese-milanese, ospite in Sardegna per un premio: “Vero, torno a Zelig dopo dieci anni in una versione nuova. Sono tre puntate che andranno in onda su Mediaset in autunno. Abbiamo pensato di coinvolgere tutti i comici che sono nati al suo interno, compreso lo stesso Checco Zalone. Il ritorno di questo storico programma coinciderà anche con i 25 anni dalla prima puntata, che risale all’ottobre del 1996, e con i 35 anni dalla nascita del locale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Anticipazioni Temptation Island, resa dei conti finale: tutti contro tutti

Claudio Bisio, annuncio entusiasmante: in autunno ritroverà tanti amici sul palco

In effetti non tutti lo ricordano, ma tutto era cominciato nello storico locale milanese che ha dato anche il nome al programma comico. La prima edizione, nel 1996, era partita per festeggiare i 10 anni di Zelig inteso come palcoscenico per lanciare volti nuovi e per consa rare quelli già conosciuti.

Allora presentavano Claudio Bisio e Antonella Elia, su Italia 1, poi sono arrivati anche Simona Ventura, Massimo Boldi, Bisio con Ellen Hidding e Michelle Hunziker che ha fatto coppia con lui. Ma forse quella più amata è stata proprio con Vanessa Incontrada, prima che arrivasse Paola Cortellesi.

Torneranno loro e molto probabilmente tutti i più amati del pubblico. Ale e Franz, Ficarra e Picone, Mago Forest, Leonardo Manera, Raul Cremona e molti altri. Ora aspettiamo solo la dara, ma il pubblico è avvisato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui