Calciomercato Milan, super top player in attacco: lo vuole anche la Juve!

0

Calciomercato Milan, è caccia al giocatore da piazzare dietro la punta. Il sogno è un top player dall’estero, ma c’è anche la Juve!

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan, top player da sogno per l’attacco (Foto: Getty)

Tra le squadre più in forma di queste prime battute di calciomercato, c’è sicuramente il Milan. I rossoneri hanno già ufficializzato diversi affari, e non sembrano ancora sazi. Presto potrebbe arrivare Josip Ilicic a rinforzare la fascia destra d’attacco, ma l’obiettivo vero rimane il trequartista titolare che sostituirà Hakan Calhanoglu.

Tanti i nomi fatti nelle ultime settimane: da Vlasic a Ziyech, passando per Coutinho e Luis Alberto. Tutti giocatori di esperienza e qualità, che permetterebbero ai rossoneri di fare il salto di qualità e di puntare ai massimi traguardi sia in Italia che in Europa. C’è un nome che sta trovando conferme nelle ultime ore, ma su di lui c’è anche la Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, affare lampo: battuto il Milan in extremis

Calciomercato Milan, si osserva la situazione Isco

Isco Real Madrid
Su Isco ci sono anche Juventus, Liverpool ed Everton (Foto: Getty)

Quest’estate Isco e il Real Madrid dovrebbero divorziare ufficialmente, salvo clamorose sorprese. Lo spagnolo non rientra nei piani di Carlo Ancelotti, ed è alla ricerca di una sistemazione per rilanciarsi e rientrare nel giro della nazionale spagnola. Secondo quanto riferisce fichajes.net, sull’ex Malaga c’è da tempo il Milan, che vorrebbe portarlo in Italia già in questa sessione di calciomercato. L’ostacolo è rappresentato soprattutto dall’ingaggio del giocatore, mentre il cartellino potrebbe venire a costare una cifra conveniente.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Milan, altra grana per Maldini: una stella verso l’addio!

Non c’è solo il club di Paolo Maldini su di lui, però. Liverpool ed Everton avrebbero già chiesto informazioni ai Blancos, mentre in Italia anche la Juventus sta monitorando la situazione. Al momento è tutto in fase di stallo, ma l’idea è che l’affare potrebbe infiammarsi nel giro di poche settimane (se non giorni).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui