Uomini e Donne, ex tronista dalle stelle alle stalle: “Oggi faccio il parquettista”

0

L’ex tronista di Uomini e Donne ha raccontato con malinconia i tempi passati a far serata ed il lavoro attuale come parquettista

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da lucadorigoDj (@lucadorigodj)

 Luca Dorigo è uno dei primi tronisti del dating show di Maria De Filippi per ben tre volte, nel 2005/2006 e 2007/2008. La sua vita, da allora, è cambiata e Luca non è più il ragazzo sorridente e spensierato con la passione per la musica che ci ha abituati a conoscere.

LEGGI ANCHE > > > Simona Ventura: “Siete anoressici di rispetto e sentimenti”. Cosa sta succedendo – FOTO

NON PERDERTI > > > Mara Venier ancora in ospedale: le condizioni della conduttrice – VIDEO

La sua è una delle categorie più danneggiate dall’avvento del Covid, perché Luca è un DJ. A Fanpage.it ha ammesso: “Se fossi il proprietario di una discoteca sarei inca**ato nero per questa situazione. Sono sostanzialmente un ‘dipendente’ del settore e sono comunque inca**ato nero, perché anch’io incontro molte difficoltà. Mi adatto e cerco di trovare altre soluzioni, ma non oso immaginare cosa stia passando quella povera gente che ha investito denaro, forze e tempo su locali che adesso valgono poco o niente”.

LEGGI ANCHE > > > Uomini e Donne, la dura verità di Riccardo Guarnieri su Roberta Di Padua: fan delusi!

Uomini e Donne, Luca “arrangia” facendo il parquettista

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da lucadorigoDj (@lucadorigodj)

La vita di Luca, da Uomini e Donne, è radicalmente cambiata e non ha timore di ammettere che fa con piacere anche lavori più umili: “Saltuariamente faccio dei lavoretti per arrotondare o vado a dare una mano a un amico che fa il parquettista. Non ci trovo niente di male. C’è chi mi dice: ‘Ma sei proprio tu? Possiamo fare una foto?’. E io: ‘Facciamo la foto, ma lasciatemi lavorare’ (ride, ndr). Sono passato da avere venti serate al mese, ad averne cinque se mi va bene e a metà della metà del compenso. Anche così, a volte mi dicono di no perché se vado io, la gente si accorge che c’è l’ospite, si accalca e vengono i controlli. Praticamente non riesco a lavorare neanche ‘gratis'”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Temptation Island, attimi di terrore in hotel: è scoppiato un incendio!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui