DAZN e TIM pronti alla svolta clamorosa: cambia l’offerta per il calcio?

0

Una clamorosa svolta potrebbe presto arrivare con DAZN e TIM. Si parla di nuove offerte per il pacchetto sport

dazn tim
DAZN potrebbe cambiare la sua offerta con TIM per lo sport (screenshot Instagram)

A partire dal prossimo anno e per tutto il triennio 2021-24, la Serie A sarà in esclusiva su DAZN. La piattaforma di streaming si è assicurata tutte e 10 le partite di ogni giornata, insieme a tante altre esclusive uniche. Dopo oltre 20 anni di collaborazione, dunque, Sky Sport rimane con le sole competizioni europee, oltre ai vari campionati europei già annunciati.

C’è però un punto che potrebbe nuovamente stravolgere le carte in tavola. L’Antitrust ha infatti avviato una nuova verifica per ciò che riguarda la partnership tra DAZN e TIM. Nello specifico, alcune promozioni lanciate con TIM VISION metterebbero a rischio la concorrenza, con possibili danni e un monopolio che potrebbe diventare ipotesi concreta. Ecco i possibili scenari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite lancia un super evento con emote, spray e nuova mappa

DAZN e TIM, potrebbero arrivare nuove offerte

serie a diritti tv
La svolta potrebbe arrivare dopo l’inchiesta dell’Antitrust (Getty Images)

In seguito all’ultima indagine avviata dall’Antitrust italiano, potrebbero cambiare alcune offerte destinate al calcio su DAZN. Nello specifico, dall’accordo con TIM sarebbero nate promozioni in bundle che andrebbero contro le linee guida stipulate in Italia. Con TIM VISION, infatti, ci sono alcuni pacchetti che garantiscono – oltre all’abbonamento con DAZN – anche Infinity+ (che dispone di tutta la Champions League), Netflix e altre piattaforme di streaming.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, come inviare messaggi che durano 7 giorni: tutti i dettagli

Secondo quanto spiegato da Calcio e Finanza, l’operatore telefonico sarebbe pronto a tornare sui propri passi e rimuovere le offerte per la rete fissa + bundle per vedere la Serie A in streaming. Ancora non è arrivata l’ufficialità, ma sono attese importanti novità già a partire dalle prossime settimane. La Serie A avrà il fischio d’inizio tra meno di un mese, ma la situazione sembra ancora essere in alto mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui