Calciomercato Juventus, si sblocca l’arrivo di un top: affare fatto!

Calciomercato Juventus, si sblocca l’arrivo di un top: affare fatto! Sarà il primo vero rinforzo per Max Allegri

Juventus
Juventus (Foto: Getty)

Si sta per sbloccare il mercato della Juventus. Le difficoltà economiche che stanno caratterizzando tutti i club europei (salvo rare eccezioni), rallenta la possibilità di mettere a segno colpi in entrata. Prima di realizzare investimenti bisogna cedere. Un effetto a catena che sta per innescarsi grazie al Tottenham. Ormai appare certo il passaggio di Harry Kane al Manchester City entro la fine di luglio, per una cifra di circa 185 milioni di euro.

Un esborso record che consentirà agli ‘Spurs‘ di muoversi con maggiore agio anche in entrata. Dopo l’arrivo di Paratici alla direzione sportiva, i londinesi hanno inaugurato un asse caldissimo con l’Atalanta. Già chiuso l’accordo per Gollini (prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro) si punta anche a Romero. L’argentino è stato uno dei migliori difensori dell’ultima Copa America e viene valutato circa 50 milioni. I bergamaschi lo hanno riscattato proprio dalla ‘Vecchia Signora’ e ora potrebbero lasciarlo andare per realizzare un’incredibile plusvalenza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, è finita con CR7: accordo raggiunto!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo dal Milan: arriva a parametro zero!

Calciomercato Juventus, si sblocca l’arrivo di un top: Demiral spinge Locatelli in bianconero

Locatelli
Manuel Locatelli (Foto: Getty)

Il cash che arriverà nelle casse dei nerazzurri verrà parzialmente girata sul sostituto di Romero, ovvero Demiral. Il centrale turco è pronto a lasciare la Juventus e viene valutato circa 30 milioni, come riportato dalla Gazzetta dello Sport. Un passaggio fondamentale che a Torino stanno aspettando da tempo per rilanciare su Manuel Locatelli. Il Sassuolo non si muove dalla richiesta di 40 milioni e alla fine verrà accontentato, anche con l’inserimento di Dragusin. L’ex centrocampista del Milan, una delle rivelazione agli ultimi Europei, è considerato centrale per il progetto di Allegri. Una pedina tattica a cui non si può rinunciare per la costruzione di una mediana giovane e “di gamba”.

Una volta chiuso l’affare, la Juventus si tufferà alla ricerca di un profilo in attacco, da definire in base al futuro di Cristiano Ronaldo. Se il portoghese lascerà Torino si punterà su un top, altrimenti verrà valutato un giocatore più giovane e di prospettiva.