Beyoncé-Jay-Z, spaventoso incendio nella villa a New Orleans: le loro condizioni

0

Spaventoso incendio nella villa di New Oreleans di proprietà di Jay-Z e Beyonce. Sono serviti ben 22 vigili del fuoco per domare le fiamme.

Beyonce Jay Z
Incendio nella villa di New Orleans dei due artisti (via Getty Images)

Grande paura per Beyonce e Jay-Z che hanno assistito all’incendio della loro villa di New Orleans. A riportare la notizia ci ha pensato il New York Post. Inoltre l’incendio è avvenuto nella serata di mercoledì 21 luglio, con i Vigili del Fuoco che sono subito intervenuti nella villa barocca spagnola nel Garden District. Ci sono serviti oltre venti vigili del fuoco e due ore di lavoro per domare tutte le fiamme.

POTREBBE INTERESSARTI >>> GF Vip 6, clamoroso rifiuto di una showgirl: “Smentisco categoricamente” – FOTO

Al momento i due non hanno ancora reso nota l’entità del danno. L’allarme è scattato nella serata di ieri e l’intervento tempestivo dei vigili del fuoco ha evitato possibili feriti all’interno della grande villa. Al momento la polizia locale sta indagando sulle possibili cause che hanno scaturito l’incendio. Stando ad un portavoce del ‘The Post‘ sarebbero bastati cinque minuti di ritardo nei soccorsi per avere conseguenze ben peggiori.

Incendio nella villa di Jay-Z e Beyonce: la polizia indaga sul caso

A lanciare l’allarme ci avrebbe pensato un rilevatore di fumo che ha funzionato correttamente. Le fiamme hanno quindi colpito la storica villa che ha un valore di ben 2,4 milioni di dollari. Una nota riportata dalla stampa ha riferito che se non fossero arrivati in tempo i vigili del fuoco, sarebbe potuta andare peggio. Inoltre la villa in questione fu costruita nel 1927 come chiesa presbiteriana di Westminster. Ad acquistarla nel 2015 ci pensò la SugarCane Park LLC, di proprietà della madre di Beyonce.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Loredana Lecciso, la rivelazione su Al Bano: “Quelle reazioni, che rimpianto”

L’enorme edificio comprende sei camere da letto ed una grande sala che un tempo fungeva da santuario. Per anni la mansione è stata ristrutturata e ad oggi, Beyonce e Jay-Z ancora devono commentare l’incendio che l’ha colpita. Infatti al momento la cantante è impegnata nel lancio della sua prima linea di costumi, Flex Park, in collaborazione con Adidas. Sul sito della multinazionale è già disponibile la nuova collezione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui