PES 2022 sarà disponibile gratis? La bomba lanciata da Konami

Grandissime novità per ciò che riguarda PES 2022, il nuovo capitolo della Konami. Pare che sarà free-to-play e porterà con sé tante novità

pes 2022
PES 2022 arriverà con tantissime novità che chiudono un’era (screenshot Twitter)

Qualche ora fa, Konami ha sganciato una bomba che è destinata a cambiare per sempre il destino di PES 2022: sarà completamente free-to-play e digital-only. Una fantastica notizia per i milioni di fan della saga, che potranno continuare a giocare al titolo di simulazione calcistica completamente gratis e in versione digitale. Addio, dunque, al classico “dischetto” da acquistare nei negozi fisici, si fa tutto online.

Ma c’è un altro cambiamento abbastanza choc che verrà introdotto già a partire da questo autunno: il videogame della software house giapponese non si chiamerà più Pro Evolution Soccer, ma semplicemente eFootball. La fine di un’era, per far spazio ad una nuova avventura con motore grafico del tutto nuovo e tanti altri piccoli accorgimenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite battuto da… Cristiano Ronaldo: ecco cos’è successo

PES 2022, ecco tutto quello che c’è da sapere

Non si chiamerà più PES 2022 e sarà free-to-play: sono probabilmente queste le due principali novità annunciate da Konami, ma non le uniche. La software house giapponese ha deciso di applicare un modello di business diverso, che punta ad ottenere introiti grazie agli acquisti in-game dei giocatori. Nello specifico, ci saranno continui DLC e modalità esclusive giocabili solo dopo averle acquistate, mentre nella versione gratuita ci sono le classiche partite locali con alcuni dei più grandi club al mondo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, bloccati 2 milioni di account: il motivo è davvero sorprendente

Annunciato anche un nuovo motore grafico rivoluzionario, che potrà essere sfruttato anche grazie alle componenti hardware delle console next gen. Si parla di un numero circa quattro volte maggiore di animazioni rispetto al capitolo precedente, per un realismo incredibile. Il videogame uscirà ad inizio autunno, e sarà disponibile su console, PC e smartphone.