Calciomercato Juventus, sfuma un clamoroso ritorno: va al Psg!

0

Calciomercato Juventus, sfuma un clamoroso ritorno: va al Psg! Mino Raiola sta chiudendo gli ultimi dettagli di una trattativa monstre

Calciomercato Juventus
Nedved e Agnelli studiano le mosse del mercato della Juventus (Foto: Getty)

Max Allegri è stato chiaro. La Juventus ha bisogno di rinforzi soprattutto a centrocampo. Il problema principale delle ultime due stagioni, sia con Sarri che con Pirlo, è la mancanza di fosforo in mezzo, con l’operazione Arthur che non ha dato i frutti sperati. L’investimento più oneroso verrà fatto in quella zona di campo, considerando che in attacco con i vari Ronaldo, Dybala, Morata, Kulusevki e Chiesa, il reparto è piuttosto coperto. Ovviamente se dovesse uscire uno dei big ne arriverà un altro di livello assoluto (si parla di Icardi). L’obiettivo numero uno dell’estate bianconera resta Manuel Locatelli, fresco campione d’Europa con la Nazionale. Il Sassuolo spara alto e non accetta proposte sotto i 40 milioni complessivi. Il nuovo direttore sportivo Cherubini sta provando ad inserire delle contropartite tecniche per abbassare la parte cash. Si parla di Dragusin e Fagioli, ma la fumata bianca ancora non c’è.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio clamoroso: due stelle coinvolte!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, decisione clamorosa: l’annuncio spiazza i tifosi

Calciomercato Juventus, sfuma un clamoroso ritorno: Pogba verso il Psg

Paul Pogba
Paul Pogba (Foto: Getty)

Il sogno però resta un altro. A Torino tutti sperano di rivedere Paul Pogba con la maglia bianconera da quell’estate 2016, quando fu spedito al Manchester United per 100 milioni. Il francese è il pezzo pregiato di questa campagna trasferimenti europea e Mino Raiola si è messo in moto per portarlo via dall’Inghilterra. Purtroppo però, almeno per tutti i tifosi juventini, la destinazione non sarà l’Italia. Nelle ultime ore, come riporta calciomercato.it, Pogba è vicino alla firma con il Psg. A Parigi non stanno badando a spese per dare l’assalto alla Champions League e la ciliegina sarebbe proprio lui. Dopo Sergio Ramos, Wijnaldum, Donnarumma, Hakimi, è ora arrivato il momento del ‘Polpo‘. Sul piatto ci sono 50 milioni di euro, una cifra non straordinaria ma dettata dal contratto in scadenza nel 2022. Raiola ha comunicato ai ‘Red Evils’ che non hanno intenzione di estendere l’accordo e l’unica chance è essere ceduti quest’estate, per non finire a parametro zero. Pochettino già gongola al pensiero di un centrocampo stellare. Allegri dovrà invece accontentarsi di Locatelli. Numeri al momento alla portata del mercato italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui