WhatsApp, come usarlo senza telefono: trucco rivoluzionario

0

Spunta un nuovo rivoluzionario trucco per utilizzare WhatsApp senza il telefono. Andiamo a vedere come sarà possibile applicare il trick. 

WhatsApp
Il nuovo trucco per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

WhatsApp oramai è una delle applicazioni fondamentali per messaggiare gratuitamente con familiari e amici. L’applicazione sta stupendo per i continui aggiornamenti, che stanno rafforzando il suo dominio all’interno della categoria riservata alla messaggistica istantanea. Inoltre molti utenti hanno scoperto un trucco per utilizzare l’applicazione senza l’ausilio dello smartphone. Infatti il tutto sarà possibile quando il nostro telefono è scarico o spento.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite e le skin più rare: la classifica aggiornata a luglio 2021

Grazie alla nuova beta dell’applicazione sarà possibile utilizzare il proprio account su quattro dispositivi differenti. La funzione è appunto chiamata multi-device con gli utenti di WhatsApp l’aspettano dal 2019. Quest anno è l’anno decisivo, con gli sviluppatori di Menlo Park che hanno deciso di lanciare la funzione sulla Beta dell’applicazione. Al momento restano da risolvere solamente gli ultimi cavilli sulla privacy, con la crittografia end-to-end che ancora una volta dovrebbe risolvere ogni problema.

WhatsApp, non si fermano gli aggiornamenti: nuovo strumento per gli audio

WhatsApp audio
Novità grafica per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Durante il mese di giugno, WhatsApp ha introdotto una grande novità per quanto riguarda gli audio. Infatti all’interno dell’applicazione di messaggistica, da quasi un mese, è possibile ascoltare tutti i vocali al doppio della velocità. Il tutto è arrivato con l’ultima versione dell’applicazione per Android, la 2.21.13.17. Quindi adesso gli sviluppatori cercheranno di rendere l’app più coerente e organica, con una modifica all’UI.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, c’è l’esordio di Meghan Markle: arriva l’attesissima serie

Con l’arrivo dell’estate i developer dell’applicazione sostituiranno la linea piatta degli audio, con una rappresentazione grafica che mostra tutte le variazioni dell’audio. La soluzione estetica scelta dall’applicazione è già nota a tutti gli utenti di Telegram, su cui questa grafica è presente già da tempo. La soluzione è utile specialmente negli audio lunghi con l’utente che potrà individuare e saltare le pause presenti nell’audio. Al momento la funzione è stata introdotta solamente sulla Beta per Android, ma a breve potrebbe arrivare sull’applicazione principale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui