Royal Family, la clamorosa rivelazione di Harry: a Londra sono sicuri!

0

Royal Family, la clamorosa rivelazione di Harry: a Londra sono sicuri! La notizia riguarderebbe la piccola Lilibet Diana e un ritorno nel Regno Unito

Principe Harry
Principe Harry (Foto: Getty)

Harry e Meghan sono sempre al centro delle attenzioni della Royal Family. Le loro dichiarazioni nel corso dell’ultimo anno non sono passate di certo inosservate a Buckingham Palace, innescando delle polemiche che ancora non si sono spente. I due duchi del Sussex hanno da poco festeggiato l’arrivo della piccola Lilibet Diana, secondogenita della coppia e sorellina di Archie, nata lo scorso 4 giugno. Anche lei, però, ha creato un ulteriore strappo con la Regina Elisabetta. La bisnonna infatti avrebbe voluto conoscere dal vivo la nipotina, ancor di più visto il nome scelto (il suo soprannome giovanile). Il principe e la Markle non hanno però organizzato nessun viaggio per presentare ufficialmente la bambina a corte. Harry ha avuto modo in un paio di occasioni di tornare in Gran Bretagna, sia per il funerale del principe Filippo che per l’inaugurazione della statua di Kensington dedicata alla madre. Nessuna di queste visite, però, ha sortito l’effetto sperato, con la freddezza di Carlo e William rimasta immutata se non accentuata nei confronti dei Sussex.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, litigio per il piccolo George: che cosa è successo – FOTO

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, la lezione della Regina Elisabetta a Lewis Hamilton: il motivo

Royal Family, la clamorosa rivelazione di Harry: vorrebbe battezzare Lilibet nel Castello di Windsor

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Foto: Getty)

Adesso, però, Harry starebbe pensando ad un clamoroso ritorno. Secondo quanto riferito da una fonte reale al Daily Mail, il principe e Meghan Markle non avrebbero fretta di battezzare la piccola Lilibet. Questo perchè starebbero pensando ad una clamorosa decisione: “Harry ha detto a diverse persone che vogliono far battezzare Lili a Windsor, proprio come suo fratello. Sono felici di aspettare che le circostanze lo consentano”.

A fare eco a questa voce ci ha pensato anche la commentatrice delle vicende di Buckingham Palace, Daniela Elser, considerando tale gesto fondamentale per una futura riappacificazione.

L’evento segnerebbe il primo viaggio di Meghan nel Regno Unito dal marzo 2020. In un commento per news.com.au, la Elser ha scritto: “Qualora dovessero veramente organizzare il battesimo a settembre a Londra, significherebbe che i rapporti sono in via di definizione. Un vero e proprio ramoscello di ulivo verso la riappacificazione”. 

Tenere la cerimonia in California escluderebbe di fatto la presenza della Regina Elisabetta, che non viaggia più a livello internazionale. Proprio questo aspetto starebbe convincendo i duchi a tornare nel Castello di Windsor per l’occasione. La decisione arriverà nelle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui