Meteo, temporali violenti e grandine grossa: estate in crisi – VIDEO

0

Peggiora il meteo della penisola italiana con l’arrivo di violenti temporali e di grandine grossa anche al Sud Italia: cosa sta succedendo. 

Meteo temporali
Nuove piogge e temporali in diversi angoli del paese (Foto: Pixabay)

Sarà un fine di settimana turbolento per l’Italia, con il meteo che sta peggiorando velocemente e temporali e grandinate pronte a colpire gran parte del paese. Le precipitazioni inizieranno ad estendersi durante questo venerdì, ma tra sabato e domenica avremo un Paese quasi totalmente coperto dalle precipitazioni. Il tutto è dovuto da un vortice freddo proveniente dalla Francia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Maltempo in Germania, decine di morti e dispersi: “È una catastrofe”

Allo stesso tempo l’alta pressione africana sta scendendo di latitudine abbandonando momentaneamente il paese. Questo movimento del vortice di aria calda creerà qualche caso di instabilità anche sulle regioni meridionali, portando piogge e qualche grandinata sulle vette appenniniche. Avremo quindi un venerdì turbolento per gran parte del paese. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime 24 ore sul paese.

Meteo, temporali anche al Sud: prossime 48 ore condizionate da piogge e grandine

meteo temporali
Ancora piogge sparse su diverse regioni della penisola (Foto: Getty)

La seccatura di bassa pressione presente sulla nostra penisola si estenderà su gran parte del paese, andando quindi a rinnovare le condizioni di stabilità a Nord e ad estendere i temporali anche su alcune regioni meridionali. Infatti anche al Sud Italia sono previsti fenomeni di forte intensità e accompagnati da grandine, con seguente diminuzione delle temperature. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo ancora una spiccata variabilità. Infatti anche questo venerdì sarà segnato da acquazzoni e temporali sparsi che andranno a bagnare principalmente Triveneto, Alpi e Prealpi, per poi estendersi su tutto il settore. Le temperature non subiranno alcuna variazione, con valori massimi che oscilleranno dai 25 ai 29 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Green Pass, svolta del Governo: verso modello francese o vaccini obbligatori

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo anche qui piogge e temporali sparsi, non solo sulle vette dell’Appennino. Infatti le precipitazioni si estenderanno anche sulle alture della Toscana, Umbria e versante adriatico. Anche qui le temperature rimarranno stazionarie, con valori massimi che andranno dai 27 ai 29 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo l’instabilità atmosferica in continuo aumento. A partire da questo venerdì le piogge raggiungeranno il settore, iniziando a bagnare Campania, Molise, Gargano e Appennino. Altrove invece avremo sole in prevalenza, anche se non sono esclusi improvvisi rovesci. Qui le temperature risulteranno in diminuzione, con massime che andranno dai 26 ai 31 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui