Libero De Rienzo, morto a 44 anni l’attore partenopeo

0

Una tragica morte, a soli 44 anni compiuti lo scorso febbraio: mondo dello spettacolo in lutto per la scomparsa di Libero De Rienzo

Libero De Rienzo
Libero De Rienzo (@GettyImages)

La passione per il cinema ereditata dal papà Fiore De Rienzo, nato e cresciuto nel quartiere di Chiaia a Napoli, Libero De Rienzo è morto a 44 anni e con una lunga lista di apparizioni al cinema ed in TV. Nonostante la giovane età, l’attore partenopeo è riuscito a coronare il sogno di diventare attore e valicare il Red Carpet in più occasioni.

LEGGI ANCHE > > > Clio Makeup, la tragedia improvvisa: “Oscar morirà in poche ore” – VIDEO

NON PERDERTI > > > Luca Argentero, cattive notizie per i fan: salta tutto

Morto stanotte nella sua abitazione di Roma, Libero è stato colto da un infarto che gli è costato la vita. È lutto nel mondo dello spettacolo per un giovane talento che negli anni è stato accompagnato dai più grandi della cinematografia italiana.

LEGGI ANCHE > > > Gino Paoli, rinviato un altro concerto: non sta bene, fan preoccupati

Libero De Rienzo, chi era il Giancarlo Siani di Fortàpasc

Uno dei ruoli più celebri di Libero De Rienzo è quello di Giancarlo Siani nel meraviglioso film Fortàpasc che racconta della vita del giornalista assassinato dalla camorra napoletana. Grazie all’interpretazione di questo ruolo ha ottenuto anche la candidatura ai David di Donatello nel 2010 come miglior attore protagonista, tuttavia il premio fu dato allora a Valerio Mastandrea con La prima cosa bella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Jovanotti, brutto incidente e tre costole incrinate: come sta adesso – FOTO

Nel corso della sua carriera, Libero De Rienzo è riuscito a vincere comunque il David di Donatello nel 2002 come miglior attore non protagonista col film Santa Maradona di Marco Ponti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui