Elena Santarelli, decisione sorprendente della Rai: nessuno lo immaginava

0

Elena Santarelli, decisione sorprendente della Rai: nessuno lo immaginava. La conduttrice avrebbe dovuto avere un programma tutto suo

Elena Santarelli
Elena Santarelli (Foto: Getty)

Periodo caldo questo in tutti i sensi. Al di là del riferimento meteorologico si fa riferimento alle decisioni riguardanti la Tv e la definizione dei palinsesti della prossima stagione. In estate si compilano le caselle autunnali ed iniziano ad uscire le indiscrezioni per il 2021/2022. Per quanto riguarda la Rai, c’era grande attesa per conoscere il volto alla conduzione di ‘Check Up’, che tornerà in onda dopo ben 20 anni dall’ultima puntata. Il format ideato da Biagio Agnes ha accompagnato i telespettatori dal 1977 al 2002, con un appuntamento quotidiano della durata di 55 minuti. Nel corso degli anni il programma è sempre stato un approfondimento medico di riferimento su Rai 1, vedendo alla conduzione personaggi di spicco come Luciano Lombardi, Annalisa Manduca, Livia Azzariti, Mario Trufelli ed Elio Sparano.

Per riportare in auge il programma si pensava al profilo di Elena Santarelli, prontissima a fare il ritorno in Tv da protagonista.

LEGGI ANCHE >>> Isola dei Famosi, ex concorrente si sfoga: “Ho passato un inferno”

LEGGI ANCHE >>> Britney Spears, accuse e richieste di aiuto: gli sms finiti sul web

Elena Santarelli, decisione sorprendente della Rai: non condurrà “Check Up”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli)

 

TvBlog.it ha riportato nei giorni scorsi un ballottaggio tra la compagna di Bernardo Corradi e Luana Ravegnini. Il settimanale Oggi ha dato la notizia in queste ore che a spuntarla è stata quest’ultima che vedremo alla guida di ‘Check Up’ da settembre.

Sarà Luana Ravegnini a condurre lo storico programma sulla salute e sul benessere in onda su Rai2 il sabato mattina”.

Il magazine Oggi ha anche intervistato la Ravegnini per chiederle conferma dell’avvenuta scelta e della sua emozione nel tornare in Tv dopo circa 10 anni. 

Non vedo l’ora. E’ un programma che ritorna rinnovato: in un momento in cui si parla tanto di salute trovo importante catalizzare l’attenzione su un programma medico-scientifico”.

Poi aggiunge una battuta: “Sono un medico mancato, devo ammetterlo. Sono davvero lusingata della scelta della Rai“.

Per Elena Santarelli, invece, non resta che attendere una nuova proposta allettante, all’altezza della sua bravura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui